fbpx

Settembre: i tre cibi top per gli sportivi

Settembre: i tre cibi top per gli sportivi

Alcuni alimenti, che in questo inizio di autunno si trovano facilmente, sanno essere davvero preziosi per la nostra salute. Vediamo quali sono e conosciamoli meglio, analizzando anche i vantaggi che offrono all’organismo degli atleti.

IL TOPINAMBUR

È indicato per:

– il dimagrimento

– il benessere gastrico e intestinale

– il controllo di colesterolo e diabete

– la regolazione della pressione

– l’effetto antiaging

Per lo sportivo: massimi vantaggi nel consumo a crudo (in insalata, a listarelle, dopo aver lavato e spazzolato la buccia) per tenere la pancia in ordine e i vasi sanguigni in buona efficienza, per muscoli più irrorati e quindi più funzionali.

IL PORRO

È indicato per:

– il dimagrimento

– la depurazione

– la pancia piatta

– aumento delle difese naturali

– efficienza sessuale

Per lo sportivo: il consumo a crudo (ad esempio nelle insalate) o previa cottura (per insaporire piatti di carne o pesce) costituisce un valido aiuto nel drenaggio dei liquidi, nell’eliminazione delle tossine e per l’azione antibatterica naturale.

L’UVA

È indicata per:

– il reintegro post-allenamento

– contrastare i radicali liberi

– efficienza circolatoria e cardiovascolare

Per lo sportivo: immancabile l’uva per reintegrare acqua, sali e zuccheri spesi per allenamenti e gare.

Scopri di più sulle proprietà dei cibi di stagione su Correre di settembre. Servizio a cura della nutrizionista Antonella Carini

Articoli correlati

Tendine rotuleo e corsa: tutto quello che c’è da sapere

Il tendine rotuleo, piuttosto grosso, costituisce anatomicamente la parte terminale del quadricipite e sopporta la forza contrattile espressa da questo muscolo.Nella corsa svolge un’importante azione eccentrica di allungamento, favorendo l’ammortizzazione nell’impatto con il terreno: la plasticità del suo comportamento determina l’armonia del gesto atletico.La forza espressa dal quadricipite e la relativa collaborazione del tendine rotuleo […]

Corsa lenta e infortuni: attenzione a correre troppo piano

Chi corre piano non sempre va lontano… La corsa lenta non è sempre una buona idea. Il nostro corpo funziona un po’ come le macchine di grossa cilindrata, se le facciamo circolare solo in città a 30 km orari tendono ad ingolfarsi. Lo stesso succede a chi corre: modificare il gesto tecnico rallentandolo eccessivamente può […]

Corsa e mal di schiena: quali strategie di prevenzione?

Il mal di schiena è uno dei problemi più frequenti sia per i sedentari che per gli sportivi amatoriali e agonistici. Anche chi corre è spesso soggetto a dolori lombari invalidanti. Ma qual è il legame tra corsa e mal di schiena? E quando i sintomi devono iniziare a preoccupare? Scopriamolo insieme all’ortopedico degli sportivi […]

Cefalea del runner: le cause del mal di testa

Una delle patologie più diffuse tra gli sportivi è la cefalea. Si può presentare in diverse forme e con diverse cause che spaziano dall’alimentazione scorretta (carenze, sovraccarichi, sensitivity, digiuni) fino all’emicrania da sforzo. Il problema è comunque diffuso e complesso e non può essere affrontato attraverso l’uso di farmaci. Cerchiamo di capirne di più con […]

Allenamento News Equipment Salute Correre