fbpx

Rivoluzione integrale

Rivoluzione integrale

27 Febbraio, 2021

“Ogni organismo sano è portatore naturale di gioia e felicità”. Nel libro Rivoluzione integrale, in uscita il 16 marzo per Mondadori, il biologo nutrizionista Michele Riefoli parte da questo assunto e propone la sua ricetta per una vita più sana e più lunga. Che promuova il benessere non solo dell’uomo, ma anche del pianeta. Si tratta di un approccio che fonde moderne conoscenze scientifiche con antiche pratiche salutistiche, per dare vita a strumenti davvero efficaci da applicare alla nostra vita di tutti i giorni.

I contenuti del libro

Nella prima parte di Rivoluzione integrale viene compiuto un attento esame dei vantaggi di un’alimentazione a base vegetale, che prediliga cibi naturali e non trattati, freschi e di stagione, da consumare secondo un ordine prestabilito e nelle giuste quantità. In seguito Riefoli passa in rassegna una selezione di tecniche, pratiche e esercizi tratti principalmente dallo yoga, dalla ginnastica posturale e dall’educazione motoria e psicomotoria che, se correttamente utilizzati, sono in grado di migliorare la qualità della nostra vita.

Mente e ambiente

Non solo. Secondo l’autore l’educazione alla salute naturale e al benessere integrale non può prescindere dalla relazione fra l’organismo umano e tutto ciò che interagisce con esso anche sul piano mentale e della coscienza, producendo salute e appagamento. Per questa ragione, ampio spazio è dedicato al delicato rapporto tra mente e cibo, molto spesso causa di compulsioni alimentari che impediscono di stare bene col nostro corpo. Nel libro viene inoltre approfondito l’aspetto della ricerca interiore, prerequisito fondamentale per raggiungere una migliore conoscenza di sé.

Manuale di consapevolezza

Rivoluzione integrale è un manuale ricco di spunti e consigli, strumento indispensabile per chiunque voglia comprendere le basi di un benessere naturale e duraturo, sentendosi libero di fare scelte consapevoli.

Michele Riefoli, Rivoluzione integrale, Mondadori, 552 pagg., 22 euro

Leggi anche: L’alimentazione non è competizione

Articoli correlati

Come dormire meglio: 5 consigli utili

Il segreto per dormire meglio è spesso nascosto nel menù della cena Un antico proverbio arabo recita: “A colazione mangia quanto vuoi; il pranzo dividilo con un amico e la cena lasciala al tuo nemico”. Conviene quindi riflettere un attimo, prima di imbandire la tavola delle ore serali. È sacrosanto: la sera è il momento […]

La dieta idratante per il runner

L’esigenza idrica per il runner cresce con l’allenamento e i soggiorni in altura Di acqua l’uomo ne consuma tanta anche solo con la respirazione (250 ml al giorno). Potassio e magnesio possono essere nostri preziosi alleati. Vediamo dove trovarli e come inserirli nella nostra alimentazione con tre esempi di menu giornalieri di dieta idratante. L’acqua […]

Cosa mangiare la sera prima della maratona

Come ogni maratoneta esperto sa bene, alimentarsi in modo corretto è parte integrante dell’allenamento. E anche la sera prima della gara ha le sue regole. Scopriamole Ci siamo. Mancano poche ore al via della maratona, di una 42km particolare a cui ti sei dedicato anima e cuore nella preparazione. Il dubbio dell’ultimo momento però è cosa […]

Alimentazione: come rompere la monotonia a tavola

Cosa succede al nostro rapporto con il cibo? Possibile che stiano esplodendo tanti fenomeni di sovraccarico e sensibilità agli alimenti che consumiamo abitualmente? La risposta, forse, è proprio qui. Ci siamo adagiati su una spesa ripetitiva e su preparazioni e cotture che (per semplicità e mancanza di tempo) si ripetono sempre uguali a loro stesse. […]

Salute Allenamento News Equipment Correre