fbpx

Allenare corpo e mente

Allenare corpo e mente

13 Febbraio, 2021

Allenare il corpo, allenare la mente, volume dell’insegnante, scrittore e sportivo svizzero Nicola Pfund uscito nel 2020 ed edito da Demetra, racconta di come gli sport di resistenza possono, nel concreto, migliorare la vita nel suo insieme. Perché agiscono positivamente non solo sul fisico, ma anche sul benessere psicologico.

Il libro

Nelle pagine di questo libro si potrà scoprire che le discipline di endurance come il ciclismo, naturalmente la corsa o il nuoto possono essere affrontate da tutti e con gradualità, con un metodo valido e obiettivi commisurati alle proprie capacità, per allenare corpo e mente. Con l’obiettivo di giungere a essere appagati dai risultati conseguiti attraverso la fatica e l’impegno. E di scoprire che il corpo, se preparato correttamente, non tradisce mai. Si potrà allora guardare all’esistenza con occhi diversi, più consapevoli di se stessi, perché ci si sarà preparati fisicamente e mentalmente rispettando le proprie caratteristiche individuali. Tirando fuori anche una volontà insospettata utile sempre, nella vita professionale così come nello studio e nel tempo libero.

L’autore

Nicola Pfund vive e lavora in Svizzera, dove svolge la sua attività di insegnante, giornalista sportivo e scrittore. Dopo aver praticato vari sport anche a livello agonistico, è approdato al multidisciplinare triathlon, che lo ha portato per ben sei volte alla qualifica di Ironman finisher, partecipando anche al celebre Ironman delle Hawaii. A questa passione ha unito quella per un’altra disciplina fondata sulla resistenza: la maratona. Ha partecipato a tutte le classiche, dalla maratona di New York a quella di Londra e di Torino. Definito “filosofo del benessere”, oltre ad Allenare il corpo, allenare la mente ha dedicato allo sport molti altri volumi.

Nicola Pfund, Allenare il corpo, allenare la mente. Gli sport di resistenza come palestra di vita, Demetra, 176 pagg., 9,90 euro

Leggi anche: Di corsa

Articoli correlati

Mente e corsa: che tipo di cervello serve per allenarsi duramente? 

Pietro Trabucchi, psicologo specialista dell’endurance, analizza su Correre i meccanismi che coinvolgono mente e corsa e cosa interviene durante la preparazione. Si parla molto del ruolo della mente sul rendimento in gara, molto meno di quanto il nostro cervello condizioni pure le sedute di allenamento, dalla cui riuscita dipende l’esito della gara stessa. Pietro Trabucchi, […]

Recupero attivo e corsa rigenerante

La corsa rigenerante è una forma di recupero attivo che raramente viene inserita nei moderni programmi di allenamento, nonostante gli ottimi riscontri di chi invece l’ha adottata. Scopriamo come. Il rischio di ogni runner è di pensare solo all’allenamento dedicandosi senza tregua alla ricerca di ogni novità e di ogni possibile suggerimento con l’obiettivo di […]

Allenamento progressivo, istruzioni per l’uso 

L’allenamento progressivo è fonte di miglioramento sotto diversi punti di vista Allenamento progressivo: cos’è e per chi Progressivo: ritmi e distanze L’allenamento progressivo i 4 punti cardine Un lavoro evoluto Per i neo-runner stanchi dei soliti ritmi lenti, l’allenamento progressivo rappresenta uno stimolo fonte di miglioramento sotto diversi punti di vista. Un utile “ripasso”, invece, […]

Ammortizzazione: correre sull’asfalto

La strada asfaltata è la superficie più pericolosa per il piede del runner, ma anche quella dove ci si allena e si gareggia più spesso. Chi vuole correre sull’asfalto deve conoscerne i rischi e dedicare tempo alle esercitazioni per un corretto appoggio del piede. Quello che accade al runner nella fase di appoggio del piede […]

Salute Allenamento News Equipment Correre