fbpx

Nati per correre

Nati per correre

06 Marzo, 2021

Siamo a Lewa, in Kenya. Una riserva protetta, fatta di strade sterrate, paesaggi straordinari e animali in libertà è l’ambientazione di questo volume best seller, Nati per correre. Si trova a 1.676 m, in un clima infuocato tra gazzelle e leoni e vi si svolge una delle maratone più spettacolari al mondo, che attira corridori e turisti da ogni parte del globo. Partecipare a questo evento è il sogno di Adharanand Finn, famoso giornalista, runner esperto e autore di varie opere dedicate alla corsa. Qui racconta del suo trasferimento durato 6 mesi nel cuore del Kenya. Per allenarsi per i 42 km più importanti e duri della sua vita e comprendere i segreti dei leggendari e invincibili campioni kenioti. Veri nati per correre.

Il racconto

Insieme con la moglie e i figli Finn si reca a Iten, un piccolo centro noto per essere la “fabbrica dei corridori”. Qui, dove gli atleti invadono le strade e impediscono alle macchine di passare, entra in contatto con un ex campione di maratona e inizia la sua avventura sportiva, tra usanze misteriose e lunghe ore di preparazione. Nel Paese degli elefanti mangerà solo il cibo locale, dormirà nei campi d’allenamento, intervisterà i grandi allenatori. Tra un fartlek (l’alternare un minuto di corsa veloce a uno di jogging) e il correre a piedi nudi, tra bevande inimmaginabili e alimenti dal potere rigenerante, Finn riuscirà a capire ciò che studiosi e ricercatori venuti da tutto il pianeta non hanno ancora scientificamente compreso: il segreto degli uomini più veloci al mondo, realmente nati per correre. Un’avventura piena di magia e scoperte, che lascia il lettore senza fiato, proprio come la più esaltante delle maratone.

L’autore

Adharanand Finn è editorialista del Guardian e giornalista freelance britannico. I suoi articoli sono regolarmente pubblicati su Financial TimesThe Independent e numerosi altri quotidiani e riviste. È l’autore di  di L’arte giapponese di correre e L’ascesa degli ultrarunner.

Adharanand Finn, Nati per correre, Sperling & Kupfer, 280 pagg., 18,50 euro

Articoli correlati

“Il cercatore”, la vita che riparte attraverso la corsa, nel libro di Beppe Scotti

24 Luglio, 2021

Dai primi allenamenti da autodidatta alle ultra trail, dalla frustrazione per la carriera rugbistica finita alle scalate himalayane e alle adventure race. Un percorso introspettivo di crescita attraverso il running. A quarant’anni, Beppe Scotti, brillante imprenditore del mondo “food”, si ritrova alla fine della sua carriera di rugbista. Un vuoto enorme che genera frustrazione. È […]

Fine della corsa, l’ultimo libro di Claudio Paglieri

03 Luglio, 2021

S’intitola “Fine della corsa” ed è l’ultima inchiesta dell’ispettore Luciani ideata dallo scrittore genovese Claudio Paglieri. Caccia a un podista assassino, uniche tracce i tic e le manie tipiche dei podisti. L’ultima fatica del prolifico scrittore e giornalista genovese Claudio Paglieri è “Fine della corsa” (Piemme, 2021). Scherzando si può dire che qualche anno fa […]

Benessere e performance

09 Giugno, 2021

“Il Manuale del running”, il libro scritto da Huber Rossi per la nostra casa editrice è dedicato a un nuovo approccio all’allenamento sia per cominciare sia per migliorare. Se davvero sapessimo quali e quanti meccanismi mette in moto la corsa nel nostro corpo, e quanti benefici questa “messa in moto” procura, forse saremmo ancora più […]

Il Manuale del running di Huber Rossi

02 Giugno, 2021

Il Manuale del running – Dal benessere alla performance è il libro in 224 pagine di Huber Rossi per Editoriale Sport Italia Quanto bisogna allenarsi per migliorare la salute e la performance? Quali sono le regole fondamentali per allenarsi in modo corretto? Quali sono gli strumenti di allenamento per il running? Cos’è e come si […]

Correre Allenamento