fbpx

Edizioni Correre: IL TENDINE DI ACHILLE DELLO SPORTIVO

15 Febbraio, 2019

IL TENDINE DI ACHILLE DELLO SPORTIVO

Dall’Atletica Leggera fino a tutte le discipline dove la corsa diventa una componente importante, comprese quelle di squadra, il tendine d’Achille rimane uno degli organi più delicati del nostro apparato locomotore. Oltre ad essere tra i più delicati è anche quello più sollecitato dovendo sostenere e sopratutto assorbire tutte le sollecitazioni di chi corre e salta creando a volte non pochi problemi anche al normale camminare.

Molti grandi campioni hanno dovuto arrendersi a questo nemico insidioso, dunque meritava una trattazione accurata in un libro mirato, utile ai terapeuti ma soprattutto facilmente leggibile dagli sportivi professionisti, dagli agonisti amatoriali e da tutti coloro che della loro attività fisica ne fanno uno stile di vita considerando il corpo un bene da conservare con la massima cura. E non è un caso se a scrivere questo libro è Luca De Ponti ex ostacolista, che di problemi ai tendini ne ha avuti, ed ora Medico chirurgo e specialista ortopedico.

Copertina libro il tendine dello sportivo
Copertina libro il tendine dello sportivo

 

AUTORE: Luca De Ponti
TITOLO: IL TENDINE DELLO SPORTIVO
EDIZIONI: Edizioni Correre
NUMERO PAGINE: 126
Per maggiori info o acquistowww.storesportivi.it

 

 

 

 

 

 

LEGGI ANCHE: Tendine rotuleo e running: tutto quello che c’è da sapere

Articoli correlati

La talloniera che protegge il runner

Tallonite, fascite plantare, borsite retro-calcaneare e sperone calcaneare sono termini purtroppo molto conosciuti dai runner, perché rappresentano la possibile conseguenza del ripetuto impatto del tallone sul terreno nella fase iniziale dell’appoggio del piede. A contenimento di questo problema, il tallone dispone già di un cuscinetto adiposo, che però tende a ridursi col tempo.Tra le possibilità […]

Antinfiammatori nel running: quando sono necessari e quando è meglio evitarli

Fare ricorso ai farmaci? A volte è indispensabile per ridurre l’infiammazione, a volte, invece, l’assunzione è inutile o controproducente. Come distinguere queste due situazioni così frequenti nella vita del runner? Ecco i suggerimenti del nostro medico ortopedico, relativi solo all’utilizzo di questo tipo di medicinali nell’ambito della pratica sportiva. Il dolore fisico può fare compagnia […]