fbpx
Francesca Grana

Stefano Baldini, coach per un giorno

Di allenatori ce ne sono tanti, quasi quanto di italiani, soprattutto ora che l’Italia del pallone ha salutato (anzitempo?) il Brasile. Ma vuoi mettere essere seguiti da Stefano Baldini, oro olimpico nella maratona di Atene? Ebbene sì, questo l’onore riservato a una sessantina di runner bolognesi, che ieri sera al campo scuola Baumann hanno incontrato il maratoneta reggiano, cercando di carpire e assimilare i suoi segreti.

“YouRunning – scendi in pista col campione”, è un’iniziativa promossa dal Banco si S.Geminiano e S. Prospero, finalizzata alla sensibilizzazione sui temi dell’attività fisica e della giusta alimentazione. Non un caso, quindi, che ad attendere gli atleti al termine della fatica vi fosse un invitante buffet a base di frutta e verdura di stagione, focacce e bevande biologiche.

Per guadagnarsi la pagnotta, o la macedonia in questo caso, i podisti sono stati protagonisti di un allenamento in piena regola, con tanto di prologo teorico. Poi stretching, 30’ di corsa, andature tecniche e allunghi, il tutto sotto l’occhio vigile del loro coach d’eccezione. Ciliegina sulla torta (bio), sfida finale sulla distanza di un 1.000… e, strano ma vero, a vincerlo non è stato Baldini!