fbpx
Ravenna Park Race

Ravenna Park Race, quasi in mille per la corsa in regime anti-Covid 19

Foto: Ufficio Stampa Ravenna Runners Club
Di: A cura della redazione 
Quasi mille partecipanti, rigorosamente suddivisi in gruppi di 50 alla volta in blocchi a tre minuti di distanza tra loro, per una prova nel rispetto delle norme anti-Covid.

Quasi mille i partecipanti all’edizione 2020 di Ravenna Park Race. Organizzata dal Ravenna Runners Club, l’evento di corsa (21 km, senza dislivelli) e cammino in natura caratterizzato da un tracciato interamente sviluppato nella parte del parco del Delta del Po che occupa il territorio dei Lidi Nord ravennati. 

Un evento caratterizzato dall’attenzione a tutti i protocolli e alle linee guida, con partenza a scaglioni di 50 alla volta a intervalli di tre minuti. Il cronometraggio finale sarà in real time nel rispetto delle norme anti-Covid.

Attenzione alle linee guida sia nelle fasi che hanno preceduto la gara, ma anche al termine, con percorsi guidati per tutti i partecipanti.
Igenizzazione e distanziamento per tutti.

Vincitori assoluti, Ravenna Park Race, fra le donne Federica Moroni e fra gli uomini Matteo Lucchese, tesserati entrambi per l’Atletica Avis Castel San Pietro.

Leggi anche: Si rivede la strada, finalmente

Articoli Correlati

Sondre Nordstad Moen
Sondre Moen batte il record europeo dell’ora di corsa: 21.120 metri
Massimo Varini, chitarrista e runner
Stefano La Rosa
“Arezzo riparte di corsa”: vince Stefano La Rosa
New York
Annullata la maratona di New York 2020
we run together
Charity – We run together: in palio anche la maglietta speciale autografata da Papa Francesco
Ingebrigtsen
Sfida inedita tra Team Ingebrigtsen e Team Cheruiyot a Oslo