fbpx
Sara Dossena

Milano21 Half Marathon, vincono Christian Kreienbühl e Sara Dossena

Sara Dossena (Foto: Giancarlo Colombo)
Di: A cura della redazione
La Ganten Milano21 Half Marathon, che chiude il circuito 2019 firmato Follow Your Passion, conferma le attese. Christian Kreienbühl e Sara Dossena dominano la prova regina, mentre Eyob Faniel e Francesca Bertoni vincono la 10 Km.

Quasi 7000 gli atleti registrati per le quattro gare in programma con un parterre di prestigio anche tra i top. Partenza unica per tutte le distanze e un fiume in piena che si divide attorno al quinto chilometro davanti al Castello Sforzesco per indirizzare verso le rispettive finish line la 10 Km e la 21 Km.

Vittoria in solitaria dello svizzero Christian Kreienbühl nella mezza maratona (1.07’29”), a seguito di una gara condotta in testa fin dalle battute iniziali. La medaglia d’argento va a Balduino Scarfone in 1:09’21”, terzo Fabio Conti (1:09’31”).

Dopo il ritiro ai Mondiali di Doha, rientra alla grande Sara Dossena che domina la 21 Km femminile con un ottimo 1:11’40”. Elisabetta Iavarone è seconda in 1:17’24”. Il podio di giornata è completato da Silvia Radaelli, che chiude la propria fatica in 1:17’57”.

Nella prova più corta c’è grande attesa per la prestazione di Eyob Faniel, portacolori delle Fiamme Oro fresco di personale sulla mezza maratona. Faniel non delude ed è proprio lui a tagliare per primo il traguardo della 10 Km con il tempo di 29’21” seguito a 30’41” secondi dall’austriaco Fox Matt. Completa il podio Luca Magri in 30’43”.

La 10K femminile vede in starting list due attesi rientri, quello di Federica Del Buono, bronzo agli Europei Indoor del 2015 a Praga sui 1500 e di Francesca Bertoni, più volte campionessa italiana assoluta dei 3000 siepi e bronzo a squadre negli Europei U23 di cross. La vittoria va alla Bertoni che chiude la fatica con in 35’02”, Federica Del Buono è seconda in 35’10”. Il podio è completato da Sara Galimberti, terza in 36’14”.

Articoli Correlati

Europei di cross, Yeman Crippa, fratelli Ingebrigtsen, Can e Battocletti stelle a Lisbona
Crippa diventa il quarto italiano di sempre con 3’35”26 a Rovereto
Jemma Reekie
Trieste: Reekie batte Muir nella sfida sugli 800 m, personal best per Vandi
Europei di cross, Yeman Crippa, fratelli Ingebrigtsen, Can e Battocletti stelle a Lisbona
Yeman Crippa debutta sui 1500 metri con 3’39”70 a Cles
Larissa Iapichino
Al Meeting di Savona Iapichino da record nel lungo
Pista atletica
Strepitose prestazioni di Houlihan e Ahmed
weekend atletica
Atletica: Iapichino subito al top, Davide Re in crescita