Maratona: Meucci, personale a Barcellona

Maratona: Meucci, personale a Barcellona

07 Novembre, 2021
Foto Giancarlo Colombo

Daniele Meucci ha migliorato il primato personale sulla maratona correndo la distanza in 2:10’03” alla Maratona di Barcellona in una giornata ventosa e su un percorso ricco di saliscendi. Il campione europeo di maratona di Zurigo aveva stabilito il suo precedente record nella maratona giapponese di Otsu correndo in 2h10’45” nel 2018. Barcellona ha portato ancora una volta fortuna a Meucci, che vinse la medaglia di bronzo sui 10.000 metri agli Europei disputati nella città catalana nel 2010.

Tre settimane fa l’ingegnere pisano aveva corso la Roma Ostia Half Marathon in 1:00’11”.

Meucci non correva una maratona dall’ottobre 2020 quando si ritirò alla Maratona di Londra. L’atleta ora allenato dall’ex specialista dei 3000 siepi Luciano Di Pardo ha realizzato lo standard di qualificazione per i Campionati del Mondo di Eugene (15-24 Luglio) fissato a 2:11’30”.

Meucci ha provato a rimanere agganciato al gruppo di testa che comprendeva una ventina di atleti. L’azzurro è transitato alla mezza maratona in 1h03’39” con mezzo minuto di ritardo nei confronti del gruppo di testa. Nella seconda metà gara Meucci è andato meno veloce transitando al 30 km in 1h30’46” e al 35 km 1h46”23”.

Vittorie per Kosgei e Teshome

Samuel Kosgei ha conquistato la vittoria realizzando il record personale e il primato della manifestazione con 2h06’03”. Il marocchino Othmane El Goumri si è classificato al secondo posto in 2h06’30” battendo di tre secondi il connazionale Mohamed Ziani.

L’etiope Tadu Teshome ha vinto la maratona femminile con il record del percorso con 2h23’53” precedendo le connazionali Meseret Gola (2h24’09”) e Bekelech Gudeta (2h24’51”).

LEGGI ANCHE: Daniele Meucci, chi si rivede…

Articoli correlati

La sfida di Roma: numero chiuso a 30.000

19 Luglio, 2024

Per la prima volta in una maratona italiana è stato fissato un numero chiuso a 30.000 iscritti. A pari periodo (luglio 2023-luglio 2024) il numero delle iscrizioni è già raddoppiato per la 30esima edizione del 16 marzo 2025, anno giubilare. Raddoppiano le giornate di sport: Fun Run 5km anticipata al sabato mattina 15 marzo L’obiettivo […]

Lucio Gigliotti compie 90 anni: auguri “Proffe”

09 Luglio, 2024

Luciano “Lucio” Gigliotti è nato ad Aurisina (TS), il 9 luglio 1934. Anche Correre festeggia i 90 anni dell’allenatore che in maratona ha costruito le carriere di Gelindo Bordin, Stefano Baldini e Maria Guida. Ecco una sintesi della lunga intervista pubblicata nel numero di luglio. Il 9 luglio sono 90 anni. Superfluo ribadire che non […]

Il recupero post maratona

Una delle problematiche tecniche che non possono avere una risposta univoca riguarda il periodo di recupero post maratona, perché il tempo necessario di recupero può dipendere da molti fattori.  Quando si parla di recupero post maratona, la prima cosa da valutare sono le condizioni fisiche di chi ha disputato la maratona: c’è chi arriva al […]

Crippa: “A Parigi tutto può succedere”

27 Maggio, 2024

Yeman Crippa ai microfoni della CorrereTV racconta il suo avvicinamento a Europei e Olimpiadi. Ma non solo… Tra poco gli Europei di Roma, prima tappa e subito dopo testa alle Olimpiadi di Parigi.Prosegue il percorso di avvicinamento di Yeman Crippa verso gli obiettivi di questa stagione ricca di appuntamenti importanti.L’azzurro ha da poco testato il […]