fbpx

La domenica di Daniele Meucci

17 Ottobre, 2021

Altro fine settimana dalla densità incredibile, con la bella new di Daniele Meucci che chiude al secondo posto la 46° mezza maratona Roma-Ostia in 1:00’11”. Al netto dell’altimetria del percorso, finalmente ritroviamo un campione al termine di una gara che lo vede lottare fino all’ultimo chilometro per il primo posto, appannaggio dell’etiope Adisa Tola in 59’54”. Bello il debutto sulla distanza dell’azzurrina Rebecca Lonedo, quinta assoluta in 1:11’51”.
(LEGGI la cronaca della 46ma RomaOstia)

Un altro Tola (Tamirat) impressiona vincendo la Maratona di Amsterdam in 2:03’39” con una decisa progressione nel finale. La gara maschile fa compiere alla capitale dei Paesi Bassi un salto di qualità nelle classifiche internazionali, con i primi cinque uomini sotto le 2:05’00”. Se Tamirat impressiona, stupisce la keniana Angela Tanui, prima con 2:17’57”, migliore prestazione stagionale.
(LEGGI la cronaca della Amsterdam Marathon)

E un’altra gara di 42,195 chilometri ritenuta secondaria rispetto a Londra, Chicago e altre alza la testa: a Parigi si impone il keniano Elisha Rotich in 2:04’23”, record del percorso.
(LEGGI la cronaca della Paris Marathon)

Vernissage in scioltezza per gli assi della marcia nel Circuito di Biella, un sabato pomeriggio creativo con una gara a coppie che vede prendervi parte i campioni olimpionici Antonella Palmisano e Massimo Stano, che si godono gli applausi del folto pubblico.

Stracittadine e mezze maratone nostrane a pioggia: nella Strafoligno mezza maratona il pistaiolo marchigiano Stefano Massimi  vince in 1:04’45” superando in volata il re del Giro d’Umbria Simon Lotanyang; fra le donne a vincere ci pensa Birgid Jelimo.

A Cremona vola il keniano Dickson Nyakundi e va a trionfare in un inavvicinabile 1:01’41”, mentre Salvatore Gambino della Dk Runners è quarto in 1:04’40”. Terza fra le donne l’azzurra Giovanna Epis in 1:13’16”.

A Trieste l’affascinante scenario della Corsa dei castelli vede le gesta di Peter Mwaniki e Teresa Montrone. Quarto l’azzurro Yassine Rachik.

A Imola ecco il Giro dei tre monti, 15,3 chilometri dalla bella tradizione: dominio keniano grazie a Joel Mwangi e Lucy Muli.    


Verbania- Ultra Trail Lago D’Orta 55 km

Uomini: 1° Andreas Reiterer (La Sportiva) 4:57’58”. Donne:1° Agnese Val Gen (La Vetta) 5:55’35”.

Castelnuovo Garfagnana (Lu)- Stracastelnuovo

Donne (5 km): 1° Federica Baldini (Cus Genova) 18’50”. Uomini(8.2 km): 1° Giacomo Verona (Alpi Apuane) 23’04”; 2° Girma Castelli (Orecchiella) 24’00”; 3° Andrea Ghia (Cus Genova) 24’14”.

Boston (Usa, Massachusetts)- Dieci chilometri femminile:

1° Weini Kelati 31’18”; 2° Sharon Lokedi 31’57”; 3° Mary Munanu 32’35”.

Verbania- Vertical Lago D’Orta

Uomini: 1° Lorenzo Rostagno (Team Marguareis) 46’33”. Donne: 1° Fabiola Conti (Torino Road Runners) 53’58”.

Piotta (Svi)- Sesto Stairway to Heaven Vertical

Uomini: 1° William Boffelli 26’11”; 2° Emanuele Manzi 26’41”; 3° Andrea Cairoli 27’23”. Donne: 1° Angela Haldimann 30’16”; 5° Valentina Belotti 33’12”.


Circuito Città di Biella

3000 Uomini: 1° Pietro Arese (Fiamme Gialle) 8’21”; 2° Yeman Crippa (Fiamme Oro) 8’25”; 3° Ahmed Abdelhawed (Fiamme Gialle) 8’26”. Donne: 1° Giovanna Selva (Sport Project) 9’25”. Staffetta mista marcia: 1° Chiesa-Colombi; 2° Orsoni-La Delfa; 3° Palmisano-Brandi; 9° Stano-Laiolo.


Roma- 46° Mezza Maratona Roma/Ostia

Uomini: 1° Adisa Tola (Eti) 59’54”; 2° Daniele Meucci (Esercito) 1:00’11”;3° Maxwell Mathanga (Ken) 1:00’17”; 9° Antonino Lollo (Atletica Bergamo) 1:04’22”; 10° Andrea Soffientini (Garbagnate) 1:04’39”. Donne: 1° Joyce Tele (Ken) 1:06’35”; 5° Rebecca Lonedo ( Atletica vicentina) 1:11’51”.


Novi Ligure (Al)- Mezza Maratona d’autunno

Uomini: 1° Federico Maione (Multisport Cantù) 1:08’18”. Donne: 1° Ilaria Zaccagni (Casone Noceto) 1:23’42”.
Parigi (Fra)- Maratona internazionale- Uomini: 1° Elisha Rotich (Ken) 2:04’23”; 2° Haylemariam Kiros (Eti) 2:04’42”; 3° Hillary Kipsambu (Ken) 2:04’45”; 4° Barselius Kipyego (Ken) 2:04’49”; 5° Abayalem Degu (Eti) 2:04’52”: Donne: 1° Tigist Memuye (Eti) 2:26’12”; 2° Yemenesh Dinkesa (Eti) 2:26’15”; 3° Fantu Jimma (Eti) 2:26’22”.


Parma- Parma Maratona

Uomini: 1° Marco Ferrari (Atletica Paratico) 2:31’04”. 32 km: 1° Fabio Gala (Atletica Brescia) 1:49’42”. 24 km: 1° Lorenzo Villa (Panaria) 1:30’05”. Donne- 32 km: 1° Bethany Thompson (Gbr) 2:11’36”. 24 km: 1° Greta Pizzolato (Polisportiva Aurora 76) 1:46’55”.


Palermo- Settima Half Marathon

Uomini: 1° Oliver Irabaruta (Burundi) 1:04’15”; 5° Pietro Paladino (Francesco Ingargiola) 1:17’05”. Donne: 1° Annalisa Di Carlo (Hobby Sport) 1:25’11”.


Cervia (Ra)- Trail Ecomaratona del sale

Uomini: 1° Valerio De Blasis 1:17’05”. Donne: 1° Simona Rossi (Podistica Correggio) 1:29’37”.


Sirolo (An)- Conero Trail

Uomini: 1° Giorgio Lampa (Atletica Osimo) 2:14’27”. Donne: 1° Patrizia Giannini (Amelia Velocissimi) 2:37’14”.


Venaria Reale (To)- Una corsa da re (10 km)

Uomini: 1° Andrea Aragno (Atletica Fossano) 31’35”. Donne: 1° Sarah Aimee L’ Epee (Atletica Settimese) 37’47”.


Foligno (Pg)- Mezza Maratona

Uomini: 1° Stefano Massimi (Cus Camerino) 1:04’45”; 2° Simon Lotanyang (Ken) 1:04’47”; 3° Andrea Falasca Zamponi (Atletica Potenza Picena) 1:07’59”. Donne:1° Birgid Jelimo (Ken) 1:14’04”; 2° Silvia Tamburi (Avis Perugia) 1:19’26”.


Molfetta (Ba)- Corrimolfetta (10 km)

Uomini: 1° Vincenzo Grieco (Atletica Castello) 31’30”. Donne. 1° Mariangela Ceglia (Team Apulia) 36’16”.


Cremona- 20° Half Marathon

Uomini: 1° Dickson Nyakundi (Ken) 1:01’46”; 5° Salvatore Gambino (Dk Runners) 1:04’40”; 6° Nicola Bonzi (Valle Brembana) 1:04’51”. Donne: 1° Francine Niyomukunzi (Rua) 1:12’03”; 3° Giovanna Epis (Carabinieri) 1:13’16”; 5° Giulia Sommi (Cus Milano) 1:15’22”.


Castelnuovo Berardenga (Si)- 14° Ecomaratona Del Chianti

Uomini: 1° Giorgio Calcaterra (Calcaterra Sport) 3:03’56”; 2° Andi Dibra (Alb) 3:11’02”; 3° Federico Badiani (Montecatini Marathon) 3:15’50”. Donne: 1° Federica Moroni (Avis Castel San Pietro) 3:19’38”.


Amsterdam (Ola)- Maratona internazionale

Uomini: 1° Tamirat Tola (Eti) 2:03’39”; 2° Bernard Koech (Ken) 2:04’09”; 3° Leul Gebresilase (Eti) 2:04’12”; 4° Jonathan Korir (Ken) 2:04’32”; 5° Hiskel Tewelde (Eri) 2:04’35”. Donne: 1° Angela Tanui (Ken) 2:17’57”; 2° Maureen Chepkemei (Ken) 2:20’18; 3° Haven Hailu (Eti) 2:20’19”.


Portsmouth (Gbr)- Great South Run (16.09 km)

Uomini: 1° Jack Rowe 47’20”; 2° Emile Cairess 47’38”; 3° Daniel Jarvis 47’48”. Donne: 1° Elish Mc Colgan 50’43”; 2° Jess Piasecki 51’50”; 3° Verity Ockendon 54’07”.


Imola (Bo)- Giro dei tre monti (15.3 km)

Uomini: 1° Joel Mwangi (Ken) 47’19”; 3° Luis Ricciardi (Atletica Imola) 49’36”. Donne: 1° Lucy Muli (Ken) 53’37”; 2° Martina Facciani (Endas Cesena) 55’47”.


Trieste- 5° Corsa dei castelli (10 km)

Uomini: 1° Peter Mwaniki (Ken) 29’58”; 4° Yassine Rachik (Fiamme Oro) 31’19”; 5° Francesco Carrera (Casone Noceto) 31’52”. Donne: 1° Teresa Montrone (Locorotondo) 39’40”; 2° Giulia Pessot (Atletica Brugnera) 41’30”.


Bardolino (Vr)- La Dieci chilometri

Uomini: 1° Ismail Chelanga (Ken) 31’08”; 2° Riccardo Martellato (Assindustria) 31’46”. Donne: 1° Eleonora Lot (Atletica Ponzano) 37’29”.