fbpx

Filosofia della corsa

Filosofia della corsa

02 Novembre, 2019

Che cosa può insegnare la corsa di resistenza? Perché sempre più persone, milioni in tutto il mondo, si dedicano quotidianamente al running, spesso sfidando il meteo avverso o uscendo alle prime ore del mattino? Che cosa si può imparare dai chilometri che si percorrono giorno dopo giorno?

Domande e risposte

Nel saggio La filosofia del running. Spiegata a passo di corsa (Mimesis Edizioni) il docente di filosofia morale e antropologo Luca Grion, che è anche podista amatore e apprendista maratoneta, cerca di dare una risposta a queste e a diverse altre domande. Dando così per la prima volta consistenza e forma, pagina dopo pagina, a una vera e propria filosofia, appunto, della pratica del running. Che viene in questo modo a essere molto di più di un’attività benefica per il nostro corpo.

Metafora della vita

Nel libro, infatti, la corsa, diventa via via anche una sorta di pretesto per sondare nel profondo tante altre tematiche, al di là dello sport. Si parla infatti di amicizia, di inclusione, di solidarietà, di educazione e valori. Insomma, di grande tematiche esistenziali, esaminate soprattutto dal punto di vista della formazione. Caratteristiche che rendono La filosofia del running un libro per tutti, non solo per gli appassionati di podismo e sport. Un’occasione per lasciarsi interrogare dalle molteplici lezioni di vita che si possono trarre dallo sport. Perché correre è, in definitiva, oltre a una filosofia di vita, anche metafora del vivere stesso. La prefazione è firmata da Giorgio Calcaterra.

L’autore

Luca Grion è professore associato di Filosofia morale all’Università degli Studi di Udine, presidente dell’Istituto Jacques Maritain e direttore di Anthropologica. Annuario di studi filosofici. Tra i suoi interessi di studio spicca l’attenzione per l’etica dello sport, esplorata soprattutto in chiave formativa. Runner a sua volta, è tra i collaboratori del blog La Repubblica dei runner.

Articoli correlati

Allenamento progressivo, istruzioni per l’uso 

L’allenamento progressivo è fonte di miglioramento sotto diversi punti di vista Allenamento progressivo: cos’è e per chi Progressivo: ritmi e distanze L’allenamento progressivo i 4 punti cardine Un lavoro evoluto Per i neo-runner stanchi dei soliti ritmi lenti, l’allenamento progressivo rappresenta uno stimolo fonte di miglioramento sotto diversi punti di vista. Un utile “ripasso”, invece, […]

Meno un mese al Giro Lago di Resia: corsa e relax per un weekend speciale

16 Giugno, 2022

La corsa per tutti attorno al lago col campanile sommerso è in calendario per sabato 16 luglio. Un’occasione unica per correre in un luogo da favola e godersi l’intero fine settimana tra storia, natura e prelibatezze enogastronomiche Il campanile sommerso, che sbuca dalla superfice del lago solo con la parte sommitale, è ormai entrato nell’immaginario […]

Aumentare la velocità di corsa in 8 settimane

Il programma proposto da Orlando Pizzolato su come aumentare la velocità di corsa in 8 settimane. Una proposta stimolante e adatta a tutti gli amatori su come aumentare la velocità nella corsa, per correre veloci e più a lungo. Volta non solo a rimettersi in forma, ma anche per testare i progressi tecnici e fisiologici […]

Mente e corsa: che tipo di cervello serve per allenarsi duramente? 

Pietro Trabucchi, psicologo specialista dell’endurance, analizza su Correre i meccanismi che coinvolgono mente e corsa e cosa interviene durante la preparazione. Si parla molto del ruolo della mente sul rendimento in gara, molto meno di quanto il nostro cervello condizioni pure le sedute di allenamento, dalla cui riuscita dipende l’esito della gara stessa. Pietro Trabucchi, […]

News Allenamento Equipment Salute Correre