Valeria Straneo torna alla Gensan Giulietta&Romeo Half Marathon

Dopo il successo conquistato nel 2014, Valeria Straneo tornerà a Verona domenica 17 febbraio per correre la Gensan Giulietta&Romeo Half Marathon, la mezza maratona classificata “Gold Label Fidal” dal forte carattere internazionale, rientra nei calendari Iaaf e Aims ed è amatissima dagli stranieri. Oltre 500 ad oggi i partecipanti esteri iscritti su un totale di 4500 persone, Verona piace sia per correre sia per il suo forte appeal turistico di una città d’arte famosa in tutto il mondo.
La vicecampionessa mondiale ed europea di maratona ha scelto Verona come tappa fondamentale per preparare una maratona internazionale in aprile. Al via della Giulietta&Romeo Half Marathon ci sarà anche Peter Kwemoi Ndorobo vincitore dell’edizione 2018 in 1:01’01” . Torna con l’obiettivo di fare il bis ma anche di battere il primato della gara di 1h00’24” che appartiene dal 2017 a Edwin Koech.

LA MEDAGLIA – La medaglia dell’edizione 2019 è stata concepita e disegnata dallo Studio di architetti associati Abw. Chi taglierà il traguardo in piazza Bra all’ombra della maestosa Arena si metterà al collo una medaglia importante sia per dimensioni (misura 10cm x 4,4cm) sia per significato: vi sarà rappresentata Porta Borsari, la maestosa porta romana risalente al primo secolo dopo Cristo, che durante l’epoca imperiale costituiva il principale ingresso cittadino.

AGSM DUO MARATHON – Alla Gensan Giulietta&Romeo Half Marathon tutti possono essere protagonisti attivi, potremmo dire dagli 0 a 99 anni. C’è come detto la mezza maratona agonistica da 21,097km che vedrà al via oltre 6000 persone, ma c’è anche la Agsm Duo Marathon, la corsa in staffetta (10+11km) con team da due persone in forma non competitiva e di accesso libero per tutti (tesserati o non tesserati), senza obbligo di visita medica agonistica.

LIDL MONUMENT RUN –  Forte del successo dell’anno scorso, che ha visto la partecipazione di circa 1.000 persone, torna la non competitiva dedicata alle famiglie con un affascinante percorso nel centro storico che combina il piacere di muoversi alle bellezze culturali della Città scaligera.  La Lidl Monument Run è una corsa dallo spirito rilassato con partenza alle ore 09:00 da Piazza Brà e un itinerario di 5 km, da correre o camminare

SABATO 16 FEBBRAIO – CITY SIGHTSEEING RUN – Come se non bastassero le tre distanze e i tre eventi della domenica gli organizzatori di Veronamarathon Eventi hanno pensato che anche il sabato mattina 16 febbraio, giorno che precede l’evento, può essere un buon momento per fare un allenamento accompagnati dagli istruttori del Veronamarathon Team. Un’ottima occasione per fare un warm-up in previsione della domenica e nel contempo visitare con relativa calma il centro storico di Verona.

Articoli Correlati

Said El Otmani
Grande prestazione di El Otmani nella Lago Maggiore Half Marathon
Mezza maratona di Praga: Kipkirui batte Salpeter nella gara femminile, tre uomini sotto l’ora
Ruth Chepngetich
Ruth Chepngetich vola in 1h05’30” alla mezza maratona di Istanbul
Lorenzo Dini
Jeptoo e Raimoi conquistano il successo alla Stramilano, Lorenzo Dini è quinto
Jairus Birech e Priscah Jeptoo stelle della Stramilano 2019
Sondre Nordstad Moen
Mezza maratona: in sei sotto l’ora a Lisbona e il ritorno di Moen in Polonia