Solomon e Gesare primi a Jesolo

Solomon e Gesare primi a Jesolo

21 Maggio, 2023

L’eritreo Shumay Mogos Solomon (compagno di allenamenti di Eyob Faniel) e la keniana Morine Michira Gesara (record della gara) vincono la 12ª Honda Jesolo Moonlight Half Marathon. Primi italiani: Ademe Cuneo (terzo) e Federica Sugamiele (quarta). In gara anche Piero Barone, il tenore italiano del trio musicale “Il Volo”.

L’eritreo Shumay Mogos Solomon ha vinto la 12ª “Honda Jesolo Moonlight Half Marathon” in 1:02’43” andata in scena nella serata di sabato 20 maggio nell’incantevole scenario della laguna veneziana. Per il compagno di allenamenti di Eyon Faniel si è trattato della seconda vittoria nella “Moonlight”, dopo quella del 2018, ed è stata ottenuta battendo la strenua resistenza dell’esperto keniano Isaac Too (1:02’48”). La bella sorpresa della serata è stato il terzo posto di Ademe Cuneo (1:03’20”, a 13 secondi dal primato personale) ventiquattrenne italiano di origine etiope che ha preceduto l’azzurro Abdoullah Bamoussa, quarto. 

Donne: record del percorso

Velocissima la keniana Morine Michira Gesare, che con la vittoria in 1:10’52” ha migliorato il record del percorso che resisteva dal 2013 (Hellen Jepkurgat /KEN, 1:11’52”) e ha preceduto due forti e ormai abituali protagoniste delle nostre corse su strada: la ruandese Clementine Mukandanga (1:11’12”) e la burundiana Cavaline Nahimana (1:14’12”). Bel quarto posto di Federica Sugamiele, prima delle italiane in 1:14’39”.

I protagonisti della gara più breve di 9,350 m sono stati il diciannovenne veneziano Thomas D’Este (29’15”) e la ventunenne mestrina Diletta Moressa (33’09”), entrambi vincitori lo scorso ottobre anche della 10 km abbinata alla Venicemarathon.

Famosi tra i finisher

1:45’45” il tempo finale di Piero Barone, tenore del trio musicale “Il Volo”, 1:42’50” per il neo eletto sindaco di San Donà di Piave Alberto Teso. Altri amministrator locali erano in gara nella 10 km, come il vicesindaco di Venezia Andrea Tomaello (1:03’24”) e la presidente del consiglio comunale veneziano Ermelinda Damiano (1:41’22’).
In occasione delle partenze è stata osservato il minuto di silenzio in memoria delle vittime delle alluvioni che hanno colpito l’Emilia Romagna. 

L’organizzazione

«In tutte e tre le corse abbiamo assistito al sold out dei pettorali – ha commentato il presidente di Venicemarathon Piero Rosa Salva -. Una serata straordinaria, che ci stimola a guardare al futuro con grande ottimismo, ma soprattutto a puntare a crescere ancora di più nei numeri, a livello tecnico, e a livello internazionale. Nel 2024 la gara si disputerà sabato 25 maggio».

Classifica 21,097 Km

Uomini

1. Shumay Mogos (ERI) 1:02’39”;
2. Isaac Too (KEN) 1:02’48”
3. Ademe Cuneo (ITA) 1:03’20”
4. Onesphore Nzikwinkunda (BUR) 1:03’26”
5. Abdoullah Bamoussa (ITA) 1:05’28”
6. Olivier Irabaruta (BUR) 1:05’49
7. Radoine Amehdy (MAR) 1:07’55”
8. Michael Sutton (NZL) 1:08’10”

Donne
1. Morine Michira Gesara (KEN) 1:10’52”
2. Clementine Mukandanga (RWA) 1:11’12”
3. Cavaline Nahimana (BUR) 1:14’12”
4. Federica Sugamiele (ITA) 1:14’39”
5. Emily Cheroben (KEN) 1:17’55”
6. Loretta Bettin (ITA) 1:22’23”
7. Francesca Tonin (ITA) 1:23’53”
8. Martina Festini (ITA) 1:26’08”

Articoli correlati

Super Tecuceanu avvicina Fiasconaro

24 Maggio, 2024

Al Grifone meeting di Asti Catalin Tecuceanu porta il primato personale a tre decimi dal record italiano di Marcello Fiasconaro (1’43”7). Con 15’00”90 Federica Del Buono diventa la quarta italiana di sempre. 22,91 m di Leo Fabbri nel peso. Prosegue il magico momento di Catalin Tecuceanu che nel corso del Grifone meeting di Asti ha […]

Tricolori 10.000 metri: vincono Anna Arnaudo e Pietro Riva

13 Maggio, 2024

A Potenza, sulla pista intitolata a Donato Sabia, terzo titolo consecutivo per Pietro Riva e secondo per Anna Arnaudo, dopo quello conquistato nel 2022. Tra gli Under 23 prevalgono Greta Settino e Nicolò Bedini. I campioni italiani Juniores sono Laura Ribigini e Leonardo Mazzoni. Pietro Riva per il terzo anno consecutivo e Anna Arnaudo per […]

Boston Marathon: Trionfo di Obiri e Lemma

16 Aprile, 2024

Hellen Hobiri in 2:22’37” e Sisay Lemma in 2:06’17” hanno vinto la 128ª BAA Boston Marathon, candidandosi per un posto in squadra ai Giochi olimpici. I più veloci dei circa 300 italiani sono stati Giovanni Grano (2:19’56”) e Chiara Bondi (3:15’51”). La centovettottesima edizione della Maratona di Boston, la più antica maratona del mondo, ha […]

Mondiali indoor: Tecuceanu quarto, Iapichino settima

04 Marzo, 2024

Larissa Iapichino finisce settima a nove centimetri dal podio (6,69 m al quinto salto) al termine di una gara condizionata dai crampi. Catalin Tecuceanu chiude la finale degli 800 metri al quarto posto in 1’46”39. Semifinale da dimenticare per Giada Carmassi, che in batteria aveva ottenuto il primato personale con 8”03. Bilancio: l’Italia è sedicesima […]