fbpx

Tatra Sky Marathon: la Coppa del Mondo WMRA torna in Polonia

23 Luglio, 2021
Tatra Sky Marathon/WMRA

La World Cup organizzata dalla World Mountain Running Association torna in Polonia con la Tatra Sky Marathon, secondo appuntamento “long mountain” 2021.

Quarta tappa e ritorno alla base: la Coppa del Mondo di corsa in montagna fa di nuovo visita ai Monti Tatra, complesso montuoso al confine tra Polonia e Slovacchia, per una gara della tipologia “lunghe distanze”.

Saranno infatti 40 i km lungo i quali si sfideranno gli specialisti al via (clicca qui per la start list completa), per un totale di 3.300 m di dislivello positivo.

“Impegnativo ma corribile, tecnico e paesaggisticamente molto bello” così gli organizzatori descrivono il percorso della Tatra Sky Marathon, caratterizzato da due lunghi tratti di salita con 1.000 di guadagno verticale ognuno, lungo il dorsale occidentale dei Monti Tatra. Fondo nel complesso roccioso e sterrato.

Il percorso
Partenza dal paese di Kościelisko, la gara comincia a salire già dai primi metri, sino a raggiungere i 2.096 m della vetta di Krzesanica, dopo 11,8 km dal via. Dopo aver toccato uno dei quattro picchi del complesso Czerwone Wierchy (Cime Rosse), il percorso torna a scendere sino ai 1.100 m di Hala Ornak, al diciannovesimo km. Nemmeno il tempo di godersi un po’ di pianura che gli atleti affronteranno la seconda lunga ascesa, questa volta sino al punto più alto della gara: Starorobocianski Wierch, dopo 26,2 km. Superata la parte più impegnativa del percorso, discesa sino al traguardo di Kościelisko.

Le favorite
Nutrito il plotone delle favorite, fra queste anche atlete che hanno già ben figurato alla Tatra Race Run, prima tappa della World Cup WMRA. In primis Charlotte Morgan (GBR), già vincitrice lo scorso 27 giugno e Iwona Januszyk (POL) terza alla tappa inaugurale del circuito. Da tenere d’occhio anche Katarzyna Fraczysta (POL), Joanna Piatek (POL) e Marcela Vasinova (CZE), seconda alla DoloMyths Run dello scorso weekend a Canazei.

I favoriti
Protagonisti annunciati il padrone di casa Kamil Leśniak (ottavo alla Tatra Race Run 2021), lo spagnolo Raúl Criado Sánchez e l’altro polacco Marcin Swierc. Al via anche 4 dei primi 5 classificati dell’ultima edizione: Peter Frano, Bartosz Misiak, Kamil Leśniak e Andrzej Witek.

Come seguire la gara
Live news e risultati sui social media della World Mountain Running Association
www.instagram.com/wmramountainrun
www.facebook.com/worldmountainrunningassociation
www.twitter.com/wmramountainrun
Hashtag #WMRAWorldCup

Il calendario della Coppa del Mondo WMRA 2021
27 giugno – 1° Tatra Race Run (long mountain) – Zakopane, POL
11 luglio – 2° Grossglockner Berglauf (classic mountain) – Heiligenblut, AUT
17 luglio – 3° La Montée du Nid d’Aigle (classic mountain) – St Gervais, FRA
24 luglio – 4° Tatra SkyMarathon (long mountain) – Kościelisko, POL
7 agosto – 5° Sierre – Zinal (long mountain) – Zinal, SUI
15 agosto – 6° Krkonosky half marathon (classic mountain)- Jasnke Lazne, CZE
4 settembre – 7° Vertical Nasego (short uphill) – Nasego, ITA
5 settembre – 8° Trofeo Nasego (classic mountain) – Nasego, ITA
11 settembre – 9° Canfranc – Canfranc 45 km (long mountain) – Canfranc-Estacion Huesca), ESP
12 settembre – 10° Canfranc – Canfranc 16 km (classic mountain) – Canfranc-Estacion (Huesca), ESP
26 settembre – 11° Trofeo Ciolo (classic mountain) – Gagliano del Capo, ITA
1 ottobre – 12° Broken Arrow VK (short uphill) – Squaw Valley, USA
3 ottobre – 13° Broken Arrow Sky Race (long mountain) – Squaw Valley, USA
3 ottobre – 14° Zumaia flysch trail 42,5 km (long mountain) – Zumaia-Gipuzkoa, ESP
3 ottobre – 15° Zumaia flysch trail 22 km (classic mountain) – Zumaia-Gipuzkoa, ESP
10 ottobre – 16° Kilometro Verticale Chiavenna-Lagunc (short uphill) – Chiavenna, ITA

Scopri di più sulla Coppa del Mondo e sulla World Mountain Running Association QUI.