fbpx

Semifinali per Sabbatini e Dal Molin

04 Agosto, 2021
Foto: Giancarlo Colombo
Sono solo due gli azzurri impegnati nelle gare olimpiche di mercoledì 4 agosto, entrambi chiamati a disputare le semifinali: Gaia Sabbatini nei 1.500 m e Paolo Dal Molin nei 110 a ostacoli. 
Qui tutti gli orari gare della giornata di mercoledì 4 agosto.

In attesa dell’ingresso in scena, domani, del “plotone Sapporo” (marcia e maratona), mercoledì 4 agosto, sulla pista dello stadio olimpico di Tokyo si presentano due azzurri che hanno guadagnato l’accesso alle semifinali: Gaia Sabbatini (1.500 m) e Paolo Dal Molin (110 hs).

Il 2021 (già) d’oro di Gaia Sabbatini

Nella semifinale dei 1.500 m rivediamo in azione Gaia Sabbatini, cioè la mezzofondista italiana che maggiormente ha impressionato nel 2021 per il salto di qualità che l’ha portata a migliorare il primato personale sui 1.500 m fino al 4’04”23 del Golden Gala di Firenze, dopo aver dato prova di grande tempra agonistica con le vittorie al Campionato europeo per Nazioni e agli Europei under 23. Una crescita di cui è responsabile Andrea Ceccarelli, che la segue dal 2018, a Castelporziano (RM). Non possiamo rivedere, invece, Federica Del Buono, eliminata in batteria, ma il suo 2021 si connota comunque come l’anno della definitiva rinascita.

L’esordio a cinque cerchi di Paolo Dal Molin 

Non più giovanissimo (34 anni), Paolo Dal Molin, primatista italiano dei 110 a ostacoli (13”27), si trova per la prima volta a partecipare ai Giochi olimpici e approda alla semifinale con un 13”44 dietro il quale si cela un buon margine di miglioramento, visto che è stato realizzato “abbattendo” tre ostacoli. Come nei 1.500 m femminili, anche qui la presenza azzurra è stata ridotta del 50% per l’eliminazione di Hassane Fofana,ottavo in batteria con 13”70. 

Agenda Italia: 4 agosto, mercoledì

Indichiamo nell’ordine: l’orario italiano + fra parentesi l’orario di Tokyo + la gara + gli atleti italiani in gara.

Sessione gare del mattino

02:00 (09:00), Decathlon, 100 m; 
02:05 (09:05) Giavellotto U (Q, gruppo A)
02:35 (09:35), Eptathlon, 100 hs; 
02:55 (09:55), Decathlon, Lungo;
03:35 (10:35), Giavellotto U (Q, gruppo B);
03:35 (10:35) Eptathlon, Alto;
04:00 (11:00) 110 hs U (SF), Dal Molin
04:30 (11:30) 400 hs D (F);
04:40 (11:40), Decathlon, Peso;

Sessione gare del pomeriggio

11:30 (18:30), Decathlon, alto;
12:00 (19:00), 1.500 m D (SF); Sabbatini
12:05 (19:05), Peso D (F);
12:30 (19:30), 400 m D (SF)
13:00 (20:00), 3.000 Siepi D (SF);
13:15 (20:15) Martello U (F);
13:30 (20:00), Eptathlon, 200 m;
14:05 (20:05), 800 m U (F)
14:30 (20:30), Decathlon, 400 m
14:55 (21:55) 200 m U (F) 

Sigle – B = batterie; D = donne; ev. = eventualmente presente (riferito ai turni di gara successivi al primo in programma nella giornata); F = Finale; hs = ostacoli; m = metri; Q = qualificazioni; SF = Semifinale; U = uomini;

Articoli correlati

La Lombardia batte il Lazio ai Campionati Italiani cadetti di Parma

04 Ottobre, 2021

Il Campo Sportivo Lauro Grossi di Parma ha ospitato una bella edizione dei Campionati Italiani cadetti, manifestazione che in passato lanciò i campioni olimpici Filippo Tortu, Massimo Stano e Antonella Palmisano.  La Lombardia ha conquistato la vittoria nella classifica finale a squadre con 581,5 punti precedendo di 4 punti e mezzo il Lazio (577 punti). […]

Gli ori azzurri da Mattarella e Draghi

24 Settembre, 2021

Nei giardini del Quirinale la cerimonia della riconsegna della bandiera ha riunito per la prima volta le 109 medaglie complessive dello sport italiano, tra Giochi olimpici (40 medaglie) e paralimpici (69). Al Presidente della Repubblica è stato donato il testimone della staffetta 4×100. Spostamento a palazzo Chigi su cinque bus scoperti, tra gli applausi. L’atletica […]

Kipyegon batte Hassan nella finale della Diamond League di Zurigo

14 Settembre, 2021

Il Weltklasse di Zurigo ha incoronato i 32 vincitori della Wanda Diamond League 2021 durante la cerimonia di premiazione dei Diamond Trophies.  Faith Kipyegon ha battuto Sifan Hassan in un fantastico testa a testa sui 1500 metri femminili tra campionesse olimpiche sul rettilineo finale. Kipyegon si è imposta per 22 centesimi di secondo in 3’58”23 […]

Padova, Palmisano e Stano d’oro sui 2000

07 Settembre, 2021

Massimo Stano e Antonella Palmisano hanno festeggiato i loro titoli olimpici sui 20 km vincendo le gare sui 2000 metri che hanno aperto il meeting. Stano ha tagliato il traguardo in prima posizione in 7’51”98 davanti al giovane Aldo Andrei (7’52”14) e ad Emiliano Brigante (7’52”25).  La campionessa olimpica Antonella Palmisano si è imposta nella […]