Roma, maratona record

Roma, maratona record

17 Marzo, 2024

In 15.167 tagliano il traguardo al cospetto del Colosseo: Acea Run Rome The Marathon segna il record di partecipanti. Roma maratona record con il vincitore Asbel Rutto (2:06’24”) e Ivyne Lagat (2:24’35”).

Una 29^ edizione da record l’Acea Run Rome The Marathon 2024, manifestazione con oltre 40mila presenze tra maratona, staffette e stracittadina e grande partecipazione straniera.

Sono 15.167 a tagliare il traguardo in via dei Fori Imperiali: un numero che rappresenta il nuovo primato di partecipazione di una maratona italiana.

Ma i record, nella soleggiata domenica romana comprendono anche il 2:06’24” tempo con cui il keniano Asbel Rutto ha chiuso i 42,195 km ovvero nuovo primato della gara (e personale migliorato di circa 3 minuti).
Podio maschile completato dai keniani Brian Kipsang in 2h07’56” e Sila Kiptoo in 2h08’09”.
Primo italiano al traguardo Edgardo Confessa (Asd Team Km Sport) in 2:26’02”.
L’ultrarunner Giorgio Calcaterra, provato dal caldo come tanti altri partecipanti, ha chiuso in 2:46’20”.

Al femminile è stata la keniana Ivyne Lagat a vincere in 2:24’35” davanti alla connazionale Lydia Simiyu in 2h25’10” e all’etiope Emebet Niguse in 2h26’41”. Decima assoluta la prima delle italiane Denise Tappatà (Stamura Ancona) che taglia il traguardo in 2h47’50” 

Il vincitore su Roma, maratona record

Vincere in una città così bella col nuovo record della gara è una grossa emozione – ha commentato il vincitore Rutto – Ho faticato più volte sui sanpietrini ma ero molto sicuro della mia condizione e del mio obiettivo. Vero, gli ultimi 10km ero un po’ affaticato e soffrivo un po’ il caldo ma le motivazioni erano altissime. Non sono affatto stupito del mio passaggio in netto anticipo alla mezza maratona: le gambe rispondevano bene e volevo dare il meglio. Sono riuscito ad ammirare un poco questa fantastica città e devo ringraziare il numeroso pubblico che mi ha sostenuto lungo tutto il percorso”.

Acea Run4Rome: la staffetta

Un migliaio le Staffetta Acea Run4Rome che, a partire dalle 9.00, hanno acceso la corsa alla solidarietà per i venticinque charity partner aderenti all’evento. Tra queste, ben quattro squadre di Athletica Vaticana nominate con due encicliche “Laudato sì” e “Fratelli tutti” e due esortazioni apostoliche “Evangelii gaudium” e “Laudate Deum” di Papa Francesco che ha anche firmato il testimone color oro con la scritta ‘Simul Currebant’ (Correvano insieme) un’espressione del Vangelo di Giovanni (capitolo 20). Sempre tra le staffette, il “Team Switzerland” costituito da staff dell’Ambasciata e capitanato dall’Ambasciatrice di Svizzera in Italia, Monika Schmutz Kirgöz.

Stracittadina, FunRun e Stacanina

Alla presenza del Ministro per lo sport e i giovani Andrea Abodi e del Presidente Fidal Stefano Mei alle 9.10 è stata data la partenza all’allegro fiume dei 20mila partecipanti alla Stracittadina Fun Run ed ai 500 quattrozampe che hanno animato la Stracanina.

Coppa degli ultimi

Assegnata alla 50enne podista e pacer Julia Khvasechko La Coppa degli Ultimi 2024 – realizzata dall’artista romana Barbara Salvucci – per la sua capacità di riscattarsi da una malattia gravissima proprio attraverso la corsa. Nel trofeo, un’ala che simbolicamente supera ogni barriera, sorvola le distanze che sembrano insuperabili per raggiungere, nella vita e nell’esperienza sportiva che ne è metafora, i più inattesi traguardi.

La prossima edizione di Run Rome The Marathon si correrà domenica 16 marzo 2025 e coincide con i 30 anni della maratona di Roma.

Articoli correlati

Verso Venicemarathon: le tabelle della seconda settimana

Benvenuto al programma in 15 settimane, gratuito e rivolto a tutti, ideato dagli organizzatori della Maratona di Venezia in collaborazione con la nostra rivista. Qui di settimana in settimana, troverai le tabelle in preparazione dell’appuntamento di domenica 27 ottobre. Training to Wizz Air Venicemarathon è il programma che ti accompagna passo dopo passo verso il […]

La sfida di Roma: numero chiuso a 30.000

19 Luglio, 2024

Per la prima volta in una maratona italiana è stato fissato un numero chiuso a 30.000 iscritti. A pari periodo (luglio 2023-luglio 2024) il numero delle iscrizioni è già raddoppiato per la 30esima edizione del 16 marzo 2025, anno giubilare. Raddoppiano le giornate di sport: Fun Run 5km anticipata al sabato mattina 15 marzo L’obiettivo […]

Il ritorno di Alex Schwazer

18 Luglio, 2024

Un ritorno-addio, quello del marciatore altoatesino che domenica 7 luglio ha concluso gli 8 anni di squalifica. Ad Arco (TN), in una gara omologata Fidal sui 20 km di marcia. Gli 8 anni di squalifica sono finiti domenica 7 luglio. Troppo tardi per provare a ottenere lo standard di partecipazione per i Giochi olimpici di […]

Tamberi: “Ho pianto, ma il sogno non finisce”

10 Luglio, 2024

Il portabandiera azzurro accusa un problema al bicipite femorale e dovrà seguire una settimana di terapie e allenamenti differenziati saltando le gare di avvicinamento ai Giochi,. “Non mi vergogno a dirlo, ho pianto 3 volte nelle ultime 24 ore… probabilmente per la tensione, probabilmente per la paura e forse anche perché in parte tutto questo […]