fbpx

NB Games, a Rubiera la seconda prova

Foto Francesca Grana
I giovani mezzofondisti di nuovo sotto i riflettori con la seconda tappa del “grand prix” under 18 e under 20 ideato da New Balance

La pista comunale di via della Chiusa ospita a Rubiera (MO), nel pomeriggio-sera di martedì 18 giugno, le gare della seconda prova degli NB Games 2019.
Si tratta del torneo ideato da New Balance per incentivare l’impegno dei giovani nell’atletica, far emergere possibili nuovi talenti e supportare l’atletica giovanile con contributi concreti.

Tutti in pista, dove si allenava Baldini

In programma, come in ogni tappa, gare di 800 m e 3.000 m, le specialità degli NB Games, a cui possono partecipare gli atleti e le atlete tesserati Fidal nelle categorie “Allievi (16-17 anni)” e “Juniores” (18-19 anni).

Per i giovani mezzofondisti può essere di particolare richiamo gareggiare sulla pista dove si è allenato il campione olimpico di maratona ad Atene 2004, Stefano Baldini, che abita proprio a Rubiera.

Come partecipare

Entrano in classifica tutti gli atleti/e che avranno partecipato ad almeno 2 dei 5 meeting di qualificazione nella distanza scelta per gli NB Games (800 o 3.000 m). In ogni prova gli atleti totalizzeranno un punteggio ottenuto sommando al valore del tempo (definito con le tabelle di punteggio Fidal) i “punti bonus” assegnati per le cinque posizioni di ogni gara.

Si qualificheranno per la finale, per contendersi i premi, i primi 12 atleti di ogni categoria e gara, che avranno partecipato a un minimo di 2 gare su 5.

In occasione della finale, i punti accumulati durante le qualificazioni verranno azzerati. In questo modo, a Cles (TN), per la gara conclusiva di sabato 24 agosto, gli atleti potranno lottare ad armi pari per la vittoria finale.

Il programma della seconda prova

 

Al comando dopo la prima prova (Castiglion della Pescaia, 26 maggio):

  • 800 Allieve: Debora Marzullo (2’39’27), 650 punti;
  • 800 Juniores M: Abel Campeol (1’55”21), 892 punti;
  • 800 Juniores F: Lucrezia Mancino (2’18”67), 910;
  • 3.000 Allieve: Rebecca Chelangat (9’40”81), 1.032;
  • 3.000 Juniores M: Oscar Chelimo (8’02”78), 1.071;
  • 3.000 Juniores F: Emma Sangalli Moretti (10’26”12), 904.

 

Prossimi appuntamenti

La sfida per un posto nel futuro del mezzofondo azzurro prosegue dopo Rubiera con i seguenti appuntamenti sponsorizzati da New Balance con la fornitura di premi e materiale:

3ª prova: Orvieto (TR), Memorial “Luca Coscioni”, domenica, 23 giugno;

4ª prova: Gavardo (BS), martedì 2 e giovedì 4 luglio;

5ª prova: Trento, martedì 23 luglio;

Il meeting finale si terrà a Cles (TN), sabato 24 Agosto.

 

I premi finali

Premi per i primi cinque Allievi M/F – 800 m/3.000 m:

1° classificato: buono valore di 500 euro per l’acquisto di materiale New Balance

2° classificato: buono valore di 400 euro per l’acquisto di materiale New Balance

3° classificato: buono valore di 300 euro per l’acquisto di materiale New Balance

4° classificato: buono valore di 200 euro per l’acquisto di materiale New Balance

5° classificato: buono valore di 100 euro per l’acquisto di materiale New Balance

 

Premi per i primi cinque atleti Juniores M/F – 800 m/3.000 m:

1° Classificato: compenso di 1.200 euro

2° Classificato: compenso di 900 euro

3° Classificato: compenso di 600 euro

4° Classificato: compenso di 300 euro

5° Classificato: compenso di 200 euro

 

Rubiera Summer Meeting 2019

Martedì 18 giugno torna il Rubiera Summer Meeting, 2° prova dei New Balance Games. Ready to rock?!

Gepostet von Fidal Emilia-Romagna am Mittwoch, 5. Juni 2019

Articoli Correlati

NB Games
NB Games: sabato, a Cles, la finale del circuito riservato ai giovani mezzofondisti
NB Games: ecco tutti gli ammessi alla finale di Cles, sabato 24 agosto
New Balance 990 Sport
New Balance presenta TripleCell, una piattaforma realizzata con la stampa in 3D
NB Games: martedì 23 luglio, a Trento, l’ultima prova di qualificazione 
NB Games
NB Games, ecco la seconda edizione
New Balance FuelCell 5280
New Balance: dal 5 giugno le nuove scarpe della linea FuelCell, per andare più veloci