fbpx
Maura e Simona Viceconte

Morta suicida la sorella di Maura Viceconte

Maura e Simona Viceconte (Foto: valsusaoggi.it)

Un anno dopo Maura, la sorella Simona, 45 anni, si è impiccata alla ringhiera delle scale del palazzo della sua abitazione.

Stesso tragico destino. Come si legge su valsusaoggi.it, giovedì 13 febbraio, si è suicidata Simona Viceconte, 45 anni, sorella di Maura, primatista italiana di maratona, bronzo europeo a Budapest 1998, che un anno fa, il 10 febbraio 2019, si è tolta la vita non lontano dalla sua casa di Chiusa San Michele, in Val di Susa.

Simona Viceconte si è uccisa nel pomeriggio, impiccandosi alla ringhiera delle scale del palazzo dove abitava. Era madre di due figlie e non ha lasciato biglietti per motivare il tragico gesto. Proprio come Maura.

Domenica 16 febbraio era previsto un raduno in ricordo di Maura nell’area del Parco La Mandria che le è stato dedicato. La cerimonia è stata annullata.

Leggi anche: Ricordando Maura

Articoli Correlati

weekend atletica
Atletica: Iapichino subito al top, Davide Re in crescita
Barontini
Il ritorno dell’atletica in pista, tra Tamberi-show e risultati super in prove non olimpiche
Gianmarco Tamberi
L’atletica italiana riparte con i primi test agonistici di Formia e Brusaporto
Francesca Tommasi scende sotto la migliore prestazione italiana under 23 sui 5000 metri
Jakob Ingebrigtsen
Jakob Ingebrigtsen batte il record europeo dei 2000 metri agli Impossible Games di Oslo
Ingebrigtsen
Sfida inedita tra Team Ingebrigtsen e Team Cheruiyot a Oslo