fbpx
Eliud Kipchoge

Kipchoge aiuta a distribuire cibo ai tempi del coronavirus

Di: Diego Sampaolo

La popolazione della Rift Valley è in difficoltà a causa della pandemia: il campione Kipchoge racconta il suo impegno nella distribuzione cibo alle famiglie degli atleti.

In un’intervista con il giornalista keniano Emmanuel Sabuni, Eliud Kipchoge ha rivelato che l’obiettivo per questa stagione rimane la sfida con Kenenisa Bekele alla Maratona di Londra posticipata al prossimo 4 Ottobre a causa dell’epidemia da coronavirus.

“La mia sfida con Bekele è ancora in programma, anche se il rinvio della Maratona di Londra ha causato molto stress. Ha sconvolto completamente i piani, ma la priorità di tutti è la salute”, ha dichiarato Kipchoge.

Il quattro volte vincitore della Maratona di Londra ha detto anche che il coronavirus ha causato difficoltà a molti atleti in tutto il mondo per la cancellazione di numerose manifestazioni sportive.

Kipchoge è impegnato attualmente nell’aiutare a distribuire cibo agli atleti in difficoltà nella regione della Rift Valley colpita dall’epidemia. “L’iniziativa di distribuire il cibo non è purtroppo ancora sufficiente perché l’80 % degli atleti del mio paese ha bisogno di molto sostegno per poter mettere il cibo sulle loro tavole in quanto tutto è fermo. Nessuno si sarebbe immaginato che una simile tragedia avrebbe colpito il mondo.  La maggior parte delle manifestazione sono state cancellate e non sappiamo se saranno recuperate alla fine dell’anno. Gli atleti si guadagnano da vivere grazie allo sport. Hanno bisogno di sostegno e invito le imprese ad unirsi al governo nel collaborare a distribuire il cibo”.

Articoli Correlati

Shura Kitata
Kitata e Kosgei vincono la maratona di Londra, Kipchoge solo ottavo
London Marathon: Kenenisa Bekele non ci sarà
Eliud Kipchoge
Sfide stellari con Kipchoge, Bekele, Kosgei, Chepngetich e Cheruiyot alla Maratona di Londra
Kipchoge e Bekele staffetta virtuale
Kipchoge e Bekele partecipano ad una staffetta virtuale
Kipchoge: “Il periodo del Covid-19 è come un percorso in salita”
Eliud Kipchoge
Eliud Kipchoge: «La priorità, al momento, è la salute. Seguo le misure restrittive del Governo»