Jenny Simpson vince il miglio di New York, Magnani sedicesima

Jenny Simpson (Foto: Giancarlo Colombo)
Di: Diego Sampaolo 

Jenny Simpson ha conquistato il sesto successo (il quinto consecutivo) nella gara del miglio su strada della Fifth Avenue di New York eguagliando il record di successi della statunitense Patti Sue Plumer. La medaglia d’argento dei 1500 metri degli ultimi Mondiali di Londra ha tagliato il traguardo in un ottimo 4’16”6 precedendo le britanniche Laura Weightman (4’17”6) e Jessica Judd (4’18”9).

Il neozelandese Nick Willis si è aggiudicato la tradizionale gara della Grande Mela per la quarta volta in carriera in 3’51”1 precedendo il britannico Chris O’Hare (3’52”0) e lo statunitense Ben Blankenship (3’52”3) e lo spagnolo Adel Mechaal (3’52”6).

Margherita Magnani ha concluso la sua stagione con un sedicesimo posto in 4’28”8 precedendo la sorprendente medaglia d’argento mondiale dei 3000 siepi Courtney Frerichs (4’31”3). Tutti gli atleti partecipanti hanno corso con un pettorale speciale con le iniziali DT per ricordare il mezzofondista statunitense David Torrence, morto tragicamente un paio di settimane fa.

Articoli Correlati

Eliud Kipchoge e Mary Keitany vincono premio AIMS per il 2017
Maratona New York: Pizzolato accoglie Kamworor al traguardo
Orlando Pizzolato nella Hall of Fame della Maratona di New York