fbpx

Giorgi e Verderio illuminano il meeting Walk and Middle Distance Night di Milano

23 Aprile, 2016

Eleonora Giorgi e Ilaria Verderio hanno nobilitato la bella serata del Walk and Middle Distance Night Memorial Ugo Grassia, meeting nazionale organizzato dal tecnico Giorgio Rondelli al Campo Sportivo XXV Aprile di Milano. La marciatrice di Cabiate residente a Milano ha effettuato un ottimo test in vista dei Campionati Mondiali a squadre di marcia di Roma (7-8 Maggio) percorrendo la distanza dei 5000 metri in pista in un ottimo 20’31”46”, secondo crono personale dietro soltanto alla migliore prestazione mondiale della distanza realizzata a Misterbianco nel 2014. Valentina Trapletti si è piazzata seconda in 22’00’08”. Matteo Giupponi, fidanzato di Eleonora Giorgi, ha stabilito il miglior tempo della sua carriera sui 5000 metri con 19’18”33.

Sui 600 metri ha brillato la lombarda Ilaria Verderio (quarta ai Mondiali allievi di Cali nei 400 ostacoli) che ha mancato la fresca migliore prestazione italiana juniores di Elena Bellò (1’30”48 stabilito a Rovereto Domenica scorsa) di 17 centesimi con 1’30”65 nel giorno del suo diciottesimo compleanno. Peccato per la sfida mancata con Marta Zenoni, che ha dovuto rinunciare per un piccolo infortunio ma ha voluto essere presente per seguire il fratellino Paolo, secondo nei 600 metri cadetti.

Ottimo anche il campione italiano allievi 2015 dei 400 metri Vladimir Aceti che vincendo in 1’17”97 è andato vicino alla migliore prestazione juniores dei 600 metri detenuta da Mario Scapini con 1’17”70 stabilito nel 2008. Andrea Romani ha mancato di sette decimi la migliore prestazione nazionale allievi con 1’19”94. Ahmed El Mazoury si è piazzato secondo sui 5000 metri sui 5000 metri in 13’54”80 alle spalle del keniano Jonathan Kanda (13’53”80).

Il portacolori dell’Atletica Riccardi 1946 Soufiane El Kabbouri ha corso la prima gara sulle siepi vincendo sulla distanza dei 2000 metri in 5’47”41. Francesca Bertoni ha migliorato di 37 secondi il personale sui 2000 siepi femminili con 6’32”27 precedendo una ritrovata Giulia Martinelli (6’43”39).

Articoli correlati

Memorial Van Damme: Hassan e Nyonsaba stelle del mezzofondo

04 Settembre, 2021

Sifan Hassan e Francine Nyonsaba sono state le grandi protagoniste delle gare di mezzofondo del Memorial Ivo Van Damme dedicato al vice campione olimpico degli 800 e 1500 metri di Montreal 1976 Ivo Van Damme, morto giovanissimo in un tragico incidente stradale.  La campionessa olimpica dei 5000 e dei 10000 metri Sifan Hassan ha avvicinato il suo primato mondiale del miglio fermando il cronometro in 4’14”75, a due […]

I risultati del meeting di Lignano Sabbiadoro

18 Agosto, 2020

Si è svolta la trentunesima edizione del Meeting Sport e Solidarietà allo Stadio Teghil di Lignano Sabbiadoro. I risultati sono stati condizionati in parte dal meteo non ideale a causa di un nubifragio abbattutosi su Lignano nel pomeriggio. Lo spagnolo Jesus Gomez si è aggiudicato la prima serie degli 800 metri in 1’46”59 precedendo Gabriele […]

Gesa Felicitas Krause, record del mondo dei 2000 siepi a Berlino

02 Settembre, 2019

La due volte campionessa europea dei 3000 siepi Gesa Felicitas Krause ha migliorato il record del mondo sulla distanza spuria dei 2000 siepi fermando il cronometro in 5’52”80 sulla pista blu dell’Olympiastadion di Berlino in occasione della settantottesima edizione del meeting ISTAF di Berlino davanti a 40.000 spettatori. Il primato era detenuto dal 2016 dalla […]