fbpx

Forti in autunno sui 5 e 10 km

Coach Rondelli non vi abbandona mai. E a quelli che prendono la corsa sul serio, che siano top runner o amatori evoluti, raccomanda sempre la programmazione: darsi un obiettivo, ritagliarsi il giusto periodo per prepararlo, allenarsi. Con metodo, indipendentemente dalla propria cilindrata: anche in questo numero di Correre di agosto, infatti, i consigli del nostro allenatore sono declinati in due differenti tabelle-programma: una per top runner e una per gli appassionati di buon livello.

A perfezionamento di quanto già pubblicato su Correre di luglio, l’obiettivo rimane quello di togliersi ancora qualche bella soddisfazione sulle gare brevi (5-10 km), nelle tante corse che il calendario propone per questo tipo di distanze.