fbpx

Ecco la Padova Marathon

Nuovo look per la 18^ edizione della Maratona di Padova, in programma per domenica 23 aprile 2017, che continua il suo percorso di rinnovamento.  Si chiamerà “Padova Marathon” e avrà un nuovo logo colorato, accattivante e studiato per colpire l’attenzione. 

Confermato il percorso introdotto nel 2016 e certificato Aims-Iaaf (Association of International Marathons and Distance Races), che tanto entusiasmo ha raccolto al debutto. La prova principale, da 42 chilometri, scatterà dallo Stadio Euganeo di Padova, si snoderà verso la zona dei Colli Euganei attraverso Rubano, Selvazzano Dentro, Teolo e Abano Terme (che sarà anche il punto di partenza della Mezza maratona), per rientrare nel centro storico di Padova lungo via Vescovado e Piazza Duomo, mantenendo il proprio traguardo nello straordinario scenario offerto da Prato della Valle.

Con la partecipazione agli expo della Venice Marathon e della mezza maratona di Valencia, a cui la Padova Marathon sarà presente con un proprio stand il 21 e il 22 ottobre per informazioni e iscrizioni, scatta il tour internazionale che porterà all’evento di domenica 23 aprile 2017. Nel week end successivo Padova volerà a Shanghai (maratona in calendario domenica 30, presenza in Cina da giovedì 27 ottobre) e a Dublino (gara il 30, presenza da venerdì 28 ottobre). Tre gli impegni di novembre, a Verona (gara il 20), Valencia (maratona il 20) e Firenze (il 27). A dicembre, la Padova Marathon sarà a Reggio Emilia (gara l’11), a gennaio si ripartirà dalla Spagna, con la Gran Canaria Marathon, in contemporanea con la partecipazione alla Montefortiana. A marzo, poi, toccherà alla Treviso Marathon, ultima tappa prima dell’appuntamento padovano.

Articoli Correlati

Ruth Chepngetich
Chepngetich e Tola vincono la mezza maratona di Bogotà
Generali Milano Marathon: aperte le iscrizioni alla XX edizione
Catherine Bertone durante una gara
Non ci sono pediatri: per Catherine Bertone sfuma anche l’ultima possibilità
Catherine Bertone durante una gara
Catherine Bertone ai Mondiali di Doha: c’è ancora una speranza
UYN è il nuovo co-sponsor della Generali München Marathon
Catherine Bertone
Niente Mondiali di Doha per Catherine Bertone