fbpx
Crippa record italiano

Impresa di Crippa: è record italiano nei 5000

Foto Instagram

Al termine di una gara coraggiosa il 23enne azzurro Yeman Crippa sigla il nuovo record italiano nei 5000: 13’02″26

<< La gioia immensa di chi non ha mai smesso di lottare. New italian record: 13’02″26.>>
Così Yeman Crippa affida a Instagram la sua felicità per il nuovo primato italiano sui 5000 metri segnato al meeting di Ostrava, in Repubblica Ceca.

Il 23enne azzurro delle Fiamme Oro ha migliorato lo storico record che da ben trent’anni apparteneva a Salvatore Antibo (13’05″59).

Dopo aver sfiorato il primato italiano nel miglio solo qualche giorno fa a San Donato Milanese, a Ostrava Crippa ha corso una gara coraggiosa chiudendo terzo alle spalle dell’ugandese Jacob Kiplimo (12:48.63) e dell’etiope Selemon Barega (12:49.08).

“Sono contentissimo, dopo tre anni che ci provavo è finalmente arrivato il grande risultato – commenta Yeman Crippa – Lo dico con il sorriso, spero che un mito come Totò Antibo non ce l’abbia con me! Gli ho tolto un altro record, ma so che faceva il tifo per me. Era l’obiettivo della mia stagione e averlo ottenuto significa che sono sulla strada giusta, che gli obiettivi prefissati li ho centrati. Nonostante tutto, nonostante lo stop per il lockdown e le difficoltà negli allenamenti. Bisogna crederci, avere il coraggio e provarci. Soffrire e non mollare mai, e spero che questo abbiano capito i giovani atleti che mi hanno seguito stasera da uno schermo. Vorrei aver dato loro tanta motivazione”. 

Articoli Correlati

Davide Tirelli, uno dei soli tre italiani più forti di Crippa nei 1.500 metri
Doha 2019: Crippa batte il record italiano di Antibo sui 10.000 metri
Filippo Tortu
Doha 2019: Crippa eliminato nelle batterie dei 5000 metri 
Europei di cross, Yeman Crippa, fratelli Ingebrigtsen, Can e Battocletti stelle a Lisbona
Yeman Crippa sempre più vicino al record di Antibo
Genzebe Dibaba
IAAF Diamond League: Dibaba batte Hassan in un fantastico 1500 metri a Rabat
Yeman Crippa
Golden Gala: Crippa è il terzo italiano di sempre sui 5000 metri con 13’09”52