fbpx
we run together

Charity – We run together: in palio anche la maglietta speciale autografata da Papa Francesco

Di: A cura della redazione
Promossa direttamente dal Pontefice e organizzata da Athletica Vaticana, è in corso la grande asta di cimeli degli sportivi e momenti da trascorrere con campioni e squadre, il cui ricavato è destinato agli ospedali Papa Giovanni XXIII di Bergamo e la Fondazione Poliambulanza di Brescia, in prima linea contro l’epidemia di Covid-19. La maglietta speciale è realizzata da Erreà

«E’ un’iniziativa per aiutare e ringraziare le infermiere, gli infermieri e il personale ospedaliero, che stanno tutti vivendo la loro professione come una vocazione, eroicamente, mettendo a rischio la loro stessa vita per salvare gli altri.» Così Papa Francesco ha definito e promosso in un videomessaggio l’iniziativa di beneficienza denominata “We run together”, organizzata da Athletica Vaticana, dal gruppo sportivo Fiamme gialle, dal “Cortile dei Gentili” e dalla Fidal-Lazio. Il Santo Padre, da sempre impegnato a promuovere lo sport come strumento di inclusione, condivisione, pace e solidarietà, invita infatti tutti a “correre con il cuore”, partecipando all’iniziativa, poiché «proprio i veri valori dello sport sono particolarmente importanti per affrontare questo tempo di pandemia e, soprattutto, la difficile ripartenza».

Come funziona 

Partita lunedì 8 giugno, l’iniziativa durerà fino a mercoledì 5 agosto. In questo periodo, tutti gli appassionati avranno la possibilità di aggiudicarsi, ogni dieci giorni, esclusivi oggetti autografati e/o esperienze sportive messe a disposizione da campioni e squadre di diverse discipline. 

Al termine di ogni periodo (il primo scade il 18 giugno), subentreranno oggetti di altri campioni e momenti da passare con loro.

Per partecipare si deve accedere al sito www.charitystars.com, nella sezione dedicata all’asta “We Run Together”, selezionare l’oggetto o l’esperienza preferiti e fare un’offerta superiore alla precedente o alla base d’asta. Ogni oggetto o esperienza resterà all’asta 10 giorni, allo scadere dei quali il miglior offerente vincerà il premio.

Destinazione del ricavato

I proventi dell’asta di beneficenza We Run Together saranno devoluti al personale sanitario di due ospedali, il Papa Giovanni XXIII di Bergamo e la Fondazione Poliambulanza di Brescia, entrambe strutture che negli scorsi mesi si sono trovate ad affrontare in modo particolare l’emergenza sanitaria da Covid-19. 

La maglia di Athletica Vaticana autografata da Papa Francesco

Al termine dell’asta, mercoledì 5 agosto, tutti coloro che avranno contribuito alla raccolta fondi, partecipando alle aste o facendo una donazione libera, parteciperanno all’estrazione di premi speciali, tra cui una maglietta di Athletica Vaticana autografata da Papa Francesco.

La maglia (nella foto), appositamente dedicata all’iniziativa, è stata realizzata da Erreà Sport ed è 

a base blu con al centro stilizzate, su una fascia dorata, persone che corrono: bambini, adulti, con disabilità, a trasmettere un forte e chiaro messaggio di inclusione, quell’inclusione che, nella visione di Papa Francesco, è il grande potenziale di cui dispone lo sport. Il pontefice, infatti, nel promuovere l’iniziativa ha invitato tutti a «correre con il cuore», partecipando all’iniziativa, poiché «proprio i veri valori dello sport sono particolarmente importanti per affrontare questo tempo di pandemia e, soprattutto, la difficile ripartenza». 

Per tutta la durata di “We run together”, la maglia speciale sarà disponibile anche sul sito e-commerce di Erreà Sport.

Offerte d’asta: al comando la bici di Sagan

Ecco la classifica provvisoria delle ultime offerte d’asta relative al primo gruppo (scadenza: 18 giugno):

• 13.500 euro per la bicicletta Specialized di Peter Sagan donata a Papa Francesco e autografata (scade il 18 giugno); 

• 5.250 euro per la maglia “authentic Totti Roma, last match”, autografata;

• 650 euro per una giornata con il team di Luna Rossa Prada Pirelli;

• 550 euro per gli scarponi da gara autografati della sciatrice Sofia Goggia;

• 450 euro per la fascia da capitano di Francesco Totti (limited edition, campionato 2016/17), autografata;

• 450 euro per la cena a casa dei campioni di scherma Valerio Aspromonte e Carolina Erba;

• 450 euro per un costume e una cuffia autografati da Federica Pellegrini;

• 400 euro per cena e allenamento con Filippo Tortu + body autografato;

• 375 euro per la maglia Alex Zanardi indossata a Rio 2016;

• 220 euro per due persone con Giuseppe e Carmine Abbagnale;

Info su “We Run Together”: 

www.athleticavaticana.org
www.cortiledeigentili.com 
www.fiammegialle.org 
www.errea.com

Articoli Correlati

Ravenna Park Race
Ravenna Park Race, quasi in mille per la corsa in regime anti-Covid 19
New York
Annullata la maratona di New York 2020
Coronavirus – Dalla Norvegia un esempio di gara con le norme anti Covid-19
Wanda Diamond League
Wanda Diamond League – Ecco le nuove date: Golden Gala 17 settembre. Niente finale per il 2020
Coronavirus – Arriva Community Mask, la mascherina ergonomica e sostenibile di UYN
Mo Farah e i 10.000 metri: piano per Tokyo 2021 confermato