Marco Segatel

Age group: sabato la consegna dei nostri premi “Master dell’anno”

Marco Segatel (Foto: Corbelli)
Di: La redazione

In questo fine settimana il Palaindoor di Ancona sta ospitando i Campionati italiani su pista indoor Master, da venerdì 23 a domenica 25 febbraio. Come da tradizione, sabato, al centro della pista, verranno consegnati i premi “Master dell’anno 2017”, a cura di Correre e Atleticanet.

In questa dodicesima edizione sono risultati più votati il saltatore in alto Marco Segatel (nella foto) e la maratoneta Catherine Bertone.

Marco Segatel ha ottenuto 130 voti contro i 96 del decatleta Hubert Indra, i 71 del grande triplista Fabrizio Donato e i 58 del saltatore in lungo Gianni Becatti.

Chi è Marco Segatel? 

Marco Segatel è un saltatore in alto di 55 anni, protagonista nel 2017 di un’annata superlativa, culminata con il record mondiale del salto in alto M55 a 1,91 m, misura ottenuta ai Campionati italiani di Orvieto. Qualche settimana dopo ha poi vinto il titolo europeo di categoria e ha così raggiunto quota 20 titoli internazionali master conquistati dal 2002 ad oggi.

Bertone, la grande novità dei Master

La maratoneta-pediatra Catherine Bertone ha convinto i severi giurati, di solito restii a premiare un atleta, donna o uomo, ancora coinvolta nell’attività assoluta, ma lo straordinario profilo, per così dire, quasi-amatoriale della Bertone ha fatto breccia e conquistato consensi come non mai. S’è imposta per 131 voti a 99 sulla mezzofondista Emanuela Baggiolini, tre volte vincitrice del premio, e sulla polivalente Roberta Colombo (67 voti).

La prestazione di Catherine Bertone alla maratona di Berlino con il record mondiale W45 a 2:28’34” ha fatto il giro del mondo podistico e portato alla ribalta una storia personale che rasenta l’eroismo sportivo. La Bertone adesso ha tanti fan anche nel mondo master e i 97 votanti lo hanno dimostrano eleggendola loro atleta simbolo del 2017. I turni di lavoro all’ospedale le impediscono di essere presente ad Ancona. La consegna del trofeo avverrà sul campo, cioè sulle strade della corsa dei prossimi appuntamenti.

I votanti

In questa dodicesima edizione, il premio “Master dell’anno”, indetto da Correre e da Atleticanet, ha potuto contare su una giuria di 97 membri qualificati e rappresentativi del mondo master. Tra i membri di giuria compaiono anche il presidente Fidal, Alfio Giomi, il segretario  generale Fidal, Fabio Pagliara, quattro consiglieri nazionali della Federazione (Lyana Calvesi, Matteo Desensi, Alberto Montanari e Mario Vaiani-Lisi), due presidenti regionali Fidal (Marco Benati e Giuseppe Scorzoso) e, per la prima volta, una firma storica del giornalismo sportivo, dell’atletica in particolare, come Gianni Merlo.

Master dell’anno 2017 – Uomini 

1. Marco Segatel (130)

2. Hubert Indra (96)

3. Fabrizio Donato (71)

4. Gianni Becatti (58)

5. Giovanni Finielli (48)

6. Mario Soru (46)

7. Marco Lingua (43)

8. Davide Raineri (42)

9. Romolo Pelliccia (28)

10. Thomas Oberhofer (20)

Master dell’anno 2017 – Donne

1. Cathetine Bertone (131)

2. Emanuela Baggiolini (99)

3. Roberta Colombo (67)

4. Anna Micheletti (59)

5. Carla Forcellini (55)

6. Simona Prunea (54)

7. Miriam Di Iorio (35)

8. Giulia Perugini (33)

9. Patrizia Rossetti (30)

10. Peppina Demartis (19)

 

Albo d’oro – Uomini 

2006: Luciano Acquarone

2007: Mario Longo

2008: Carmelo Rado

2009: Ugo Sansonetti

2010: Luciano Acquarone

2011: Mauro Graziano

2012: Massimiliano Scarponi

2013: Carmelo Rado

2014: Gianni Becatti

2015: Luciano Acquarone

2016: Giuseppe D’Agostino

2017: Marco Segatel

Albo d’oro – Donne 

2006: Waltraud Egger

2007: Waltraud Egger

2008: Emma Mazzenga

2009: Emma Mazzenga

2010: Carla Forcellini

2011: Emanuela Baggiolini

2012: Emanuela Baggiolini

2013: Emanuela Baggiolini

2014: Maria Ruggeri

2015: M. Costanza Moroni

2016: M. Costanza Moroni

2017: Catherine Bertone

Articoli Correlati

I Master alla Stramilano
Master al Campaccio
Master al Campaccio: una festa del cross per tutti
Morto Ed Whitlock, l’86enne dei record
Maria Costanza Moroni, master dell’anno 2015
Applausi a Luciano Acquarone, Master dell’anno
Foto Giancarlo Colombo
50 sfumature di… master