fbpx

Ad Ampugnano le qualificazioni per la maratona di Tokyo 2021

Di: A cura della redazione
Appuntamento sulla pista dell’Aeroporto di Siena-Ampugnano l’11 aprile con la 42km valida per la qualificazione olimpica. Ad anticipare l’evento, la mezza maratona del 28 febbraio con Crippa e Faniel.

Una bella notizia per il mondo della corsa e dello sport in genere. Secondo quando si legge sul sito sienanews.it il prossimo 11 aprile in provincia di Siena, ad Ampugnano, si correrà una maratona valida ottenere la qualificazione ai Giochi olimpici di Tokyo.

La gara sarà ad invito e si terrà sull’anello esterno alla pista dell’Aeroporto di Siena-Ampugnano, un circuito completamente recintato e inibito al pubblico.

Una grande occasione per tutti i top runner per ottenere i requisiti per partecipare ai prossimi Giochi. A causa della pandemia globale e a seguito dei numerosi eventi cancellati o rinviati, tanti atleti non sono ancora riusciti a ottenere il pass per la rassegna a cinque cerchi.

Ampugnano sarà inoltre la sede della mezza maratona del prossimo 28 febbraio, che vedrà tra i protagonisti al via anche gli azzurri Yeman Crippa e Eyob Faniel nel tentativo di abbattere il primato italiano di 1:00’20” di Rachid Berradi (13 aprile 2002).

Articoli Correlati

Venicemarathon: si riparte!
Ichiyama vince la Maratona di Osaka in 2h21’11”
Giovanna Epis e Giovanni Grano
Maratona, titoli italiani a Epis e Grano
Valencia, Kandie firma il record del mondo nella mezza maratona
Shura Kitata sulle orme di Gebrselassie, Kipchoge e Bekele
Firenze marathon
Firenze marathon: domenica 29 novembre si correrà la Conad Green Half Marathon