fbpx

World Athletics: niente Giochi per Schwazer, resta sospeso fino al 2024

World Athletics: niente Giochi per Schwazer, resta sospeso fino al 2024

20 Febbraio, 2021
Alex Schwazer (Foto: Giancarlo Colombo)
Alex Schwazer non potrà partecipare a competizioni internazionali fino al 2024. World Athletics: “Rifiutiamo qualsiasi intento da parte dell’atleta o di altre persone di minare o annullare la decisione finale”.

Niente Olimpiadi di Tokyo per Alex Schwazer. Il marciatore di Vipiteno “resta sotto squalifica” fino al 2024. Lo rende noto in un comunicato la World Athletics, ex Iaff, la Federazione Internazionale di atletica leggera, secondo cui Alex Schwazer “non potrà partecipare a competizioni internazionali fino al 2024”.

“World Athletics preferisce non commentare la decisione delle Autorità Italiane di non perseguire l’atleta per il crimine di dopaggio” – si legge nel comunicato diramato dall’ente mondiale dell’atletica – “Rifiutiamo qualsiasi intento da parte dell’atleta o di altre persone di minare o annullare la decisione finale e vincolante del Tas sulla base di quelle che possono essere descritte solo come teorie di manipolazione inverosimili”.

“La Wada si è unita alla World Athletics per rifiutare qualsiasi suggerimento di manipolazione in questo caso”, sottolinea la nota.

In un tweet sulla sua pagina officiale, la Wada afferma di aver appreso con grave preoccupazione della sentenza e delle motivazioni fornite dal Gip del tribunale di Bolzano e si dice inorridita da “accuse sconsiderate e infondate”.

Articoli correlati

Prefontaine Classic di Eugene: Kipyegon vince i 1500 metri in 3’52”59

31 Maggio, 2022

Record e migliore prestazione mondiale dell’anno della keniana Kipyegon con 3’52”59. Bene l’azzurra Gaia Sabbatini, decima. Ecco gli highlights del meeting. La due volte campionessa olimpica Faith Kipyegon ha vinto per il secondo anno consecutivo al Prefontaine Classic nel tempio dell’atletica statunitense di Eugene stabilendo il record del meeting e la migliore prestazione mondiale dell’anno […]

Jacobs: primo 100 metri 2022 in 10”04

19 Maggio, 2022

Il campione olimpico aveva chiuso in 9”99 ventoso la batteria. Con 11”19 (100 m) Zaynab Dosso è la seconda di sempre dopo la Levorato. In crescita gli ostacolisti Bogliolo, Folorunso e Lambrughi.   La cronaca Nel meeting di Savona il campione olimpico dei 100 metri e della staffetta 4×100 Marcell Lamont Jacobs ha vinto il […]

Doha, Battocletti batte il record personale sui 3000 metri

15 Maggio, 2022

Grande prestazione dell’azzurra sui 3000 m nella prima tappa della Diamond League di Doha: undicesima in 8’50”66, nuovo personal best outdoor. Vince la burundese Francine Nyonsaba, migliore prestazione mondiale dell’anno con 8’37”71 La burundese Francine Nyonsaba ha vinto un emozionante testa a testa sul rettilineo finale con Faith Kipyegon stabilendo la migliore prestazione mondiale dell’anno […]

Super Crippa a Londra

15 Maggio, 2022

A Londra Yeman Crippa ha vinto nei 10.000 m in 27’16”18, secondo tempo italiano di sempre e standard per partecipare ai Campionati Mondiali di Eugene.  La “Night of 10000 PBs” è una gara di 10.000 m in pista di lunga tradizione. Si svolge a Londra, sulla pista di Parliament Hill, ed è famosa tra gli […]

News Allenamento Equipment Salute Correre