fbpx

CMP Venice Night Trail: spettacolo in laguna

29 Agosto, 2021
Matteo Bertolin

Nicolò Petrin e Sharon Giammetta bissano il successo del 2019, vincendo la quinta edizione del CMP Venice Night Trail che si è corso lungo lo spettacolare percorso nel cuore di Venezia.

Nicolò Petrin e Sharon Giammetta continuano la tradizione, apponendo la loro firma anche sulla 5^ edizione del CMP Venice Night Trail, che si è corsa nella serata di sabato 28 agosto a Venezia.

L’arrivo della gara maschile è stato teatro di un bellissimo gesto di fair play, con Daniel Borgesa che ha lasciato tagliare per primo il traguardo al compagno di squadra Nicolò Petrin.
Un nobile gesto, che si ripete per il terzo anno consecutivo al CMP Venice Night Trail, a dimostrazione che chi pratica trail running interpreta questo tipo di gare con grande spirito di solidarietà e amicizia. 58’54” è il tempo che entrambi gli atleti hanno impiegato per completare i 16 chilometri e i 50 ponti di percorso. Distaccato di una trentina di secondi è arrivato Samuele Pognat Gros, atleta portacolori dell’Atletica Giò 22 Riviera.

Nicolò Petrin, atleta di casa residente a Santa Maria di Sala (Ve), non ama correre sui gradini e per questo motivo, dopo essersi attardato nella prima parte di percorso, ha iniziato la rimonta sul gruppetto di testa all’altezza di Riva degli Schiavoni, nella parte di percorso più piatta e dove i ponti sono rivestiti da pedane di legno. “Ogni anno è sempre bello essere qui perché è una gara molto spettacolare, organizzata benissimo e questa nuova location è davvero molto comoda e funzionale per noi atleti” – queste le parole del vincitore al traguardo.

Daniel Borgesa è invece uno specialista delle corse in montagne di lunga distanza e per lui salire scalini è come affrontare un percorso di montagna: “La prima parte era più muscolare e quindi più adatta a me, mentre ho iniziato a patire quando il percorso ha cominciato ad essere più piatto e scorrevole. La gara mi è piaciuta comunque molto”.

CMP Venice Night Trail: la gara femminile

In campo femminile si è riconfermata, con una vittoria netta, la trentina studentessa di architettura Sharon Giammetta. Allenata dall’ex azzurra di maratona Giovanna Volpato, la Giammetta è affezionata a questa manifestazione, che rappresenta per lei una sorta di trampolino di lancio. La sua prima partecipazione risale infatti al 2017, quando partecipò per gioco alla non competitiva assieme ad alcune amiche; nel 2018 iniziò ad imporsi sulla scena tagliando a sorpresa il traguardo al secondo posto e la consacrazione arrivò nel 2019 con la vittoria, bissata poi anche ieri sera con il tempo di 1h04’40”. La Giammetta è anche campionessa regionale in carica dei 1500 e 5000 metri su pista. Alle sue spalle, con un distacco di oltre sei minuti, è giunta Vania Rizzà in 1h11’17 e terza Alice Casali in 1h12’59”.

Penso che questa sia una delle gare più belle in assoluto che abbia fatto, perché correre a Venezia è sempre fantastico e poi il pubblico è molto caloroso e dà grande sostegno” – così la Giammetta al traguardo.

Un copione di gara che quindi si ripete, stavolta però con una cornice di partenza e arrivo diversa, accolta quest’anno nell’ampia e comodissima area Marittima del Porto di Venezia. Il Terminal Crociere 123 si è dimostrato essere il luogo adatto per accogliere manifestazioni come il CMP Venice Night Trail che quest’anno, a causa del contingentamento per le normative anti-Covid, si è dovuto limitare a 3000 iscritti, ma che in futuro consentirà agli organizzatori finalmente di poter rispondere alla grande richiesta di partecipazione.
La serata, rinfrescata da folate di vento provenienti dalle Alpi, è stata però riscaldata dal calore e dall’entusiasmo dei tanti runners. La magia della gara si è accesa sulle note dell’inno di Mameli, quando gli atleti hanno azionato le loro torce frontali, e come tante lucciole hanno formato un lunghissimo serpentone luminoso, che si è poi addentrato nel buio di Venezia, rischiarando calli e campielli e vivacizzando le zone più suggestive della città, con passaggi sul ponte di Calatrava, in Piazza San Marco, sul ponte dell’Accademia e alla Basilica della Salute.

CMP Venice Night Trail: ordine d’Arrivo

Uomini
1. Nicolò Petrin 58’54”
2. Daniel Borgesa 58’54”
3. Samuele Pognat Gros 59’32”
4. Andrea Paggiarin 1h00’47”
5. Giovanni Iommi 1h00’49”

Donne
1. Sharon Giammetta 1h04’40”
2. Vania Rizzà 1h11’17”
3. Alice Casali 1h12’59”
4. Chiara Fantini 1h13’03”
5. Beatrice Urbani 1h14’16”

Articoli correlati

Salomon Running Milano sotto la pioggia

26 Settembre, 2021

Sotto un violento temporale si è corsa la Salomon Running Milano, nella PwC Top Cup 21 km vincitori Manuel Molteni e Benedetta Broggi che hanno anche vinto il Campionato Regionale Lombardo Fidal Trail E’ stato trail vero sui sentieri e nelle asperità della Salomon Running Milano che si è disputato questa mattina con partenza e arrivo dal Parco CityLife. […]

Salomon Running bussa al cuore di Milano

22 Settembre, 2021

Torna il city trail che scopre gli angoli e i monumenti più rappresentativi della metropoli lombarda: domenica 26 settembre si corre Salomon Running Milano 2021 Salomon Running Milano edizione 2020 mise al centro la voglia di ripartire, di tornare a correre, infatti, l’anno scorso fu la prima grande manifestazione sportiva nel capoluogo lombardo dopo l’emergenza […]

Il CMP Venice Night Trail slitta ad agosto

29 Aprile, 2021

Gli organizzatori del CMP Venice Night Trail hanno comunicato lo slittamento di data dovuto al coprifuoco: si correrà sabato 28 agosto L’incognita sul prolungarsi o meno del coprifuoco ha spinto gli organizzatori del CMP Venice Night Trail a spostare la data di svolgimento per non perdere l’autenticità della gara ovvero la magia di far correre […]

Ecotrail Florence 2021: il primo appuntamento off-road è firmato Salomon

25 Marzo, 2021

Nel primo weekend di primavera, a Firenze il prossimo 27 marzo, al via il primo appuntamento della corsa off-road stagionale a firma Salomon. In gara per il team del brand francese Riccardo Borgialli, Giulio Ornati e Luca Carrara. Confermato l’appuntamento del prossimo 27 marzo a Firenze. L’EcoTrail Florence 2021, manifestazione che nel 2020 a causa della […]