fbpx

Trofeo Nasego: i favoriti dell’ottava tappa di Coppa del Mondo

04 Settembre, 2021
World Mountain Running Association

Due appuntamenti nel ricco weekend italiano della Coppa del Mondo WMRA: dopo il Vertical Nasego di sabato 4 settembre, domenica 5 è il turno della 20° edizione del Trofeo Nasego.

Spegne le sue prime 20 candeline il Trofeo Nasego, uno dei tradizionali appuntamenti nel calendario della corsa in montagna a livello internazionale.

Nella giornata di sabato 4 settembre, all’interno della tre giorni dedicata alla corsa in montagna, a celebrare il Trofeo Nasego sarà anche un omaggio realizzato dal videomaker Ivano Bonetti, con immagini d’archivio e interventi dei protagonisti delle passate edizioni.

Trofeo Nasego 2021

Dopo le sette tappe già disputate del circuito iridato, il Trofeo Nasego, coi suoi 21 km di sviluppo e 1.330 m di dislivello verticale, si prefigura come una delle prove decisive in funzione della classifica Finale. Molto veloci i primi 12 km di gara, dove gli atleti imboccheranno la salita che li porterà sino Rifugio Nasego, prima della ripida discesa verso il traguardo di Famea.

Al via tutti gli atleti che attualmente occupano i primi 5 posti della classifica di World Cup, sia al maschile che al femminile, più tanti altri specialisti pronti a mettersi in mostra. Sono 18 le nazioni rappresentate: Italia, Kenya, Svizzera, Eritrea, Austria, Inghilterra, Scozia, Irlanda, Galles, Germania, Francia, Belgio, Ungheria, Repubblica Ceca, Spagna, Finlandia, Slovenia, USA.

Il Trofeo Nasego, suggestiva e aspra gara di corsa in montagna, oltre a rappresentare l’ottava tappa della Coppa del Mondo di corsa in montagna, assegnerà anche i titoli italiani di Lunghe Distanze.

Le sfide femminili del Trofeo Nasego 2021

Al via della sua prima competizione in Europa la campionessa del mondo in carica Murphy Grayson (USA), recentemente vincitrice dei campionati a stelle e strisce. Insieme alla Grayson, sulla linea di partenza di Castro si ritroverà l’intero podio dei Mondiali del 2019, con la francese Elise Poncet e la britannica Philippa Williams.

Al via anche l’austriaca Andrea Mayr, fresca vincitrice del Challenge Stellina, oltre che 6 volte campionessa del mondo di corsa in montagna e l’irlandese Sarah McCormack, campionessa di Coppa del Mondo in carica e vincitrice dell’ultima edizione del Trofeo Nasego.

Occhi puntati anche sulla keniana Lucy Murigi, due volte campionessa del mondo e attualmente quinta in World Cup 2021, con all’attivo già due vittorie alla Grossglockner e alla Krkonossky.

Al via anche l’attuale leader di Coppa del Mondo, la britannica Charlotte Morgan e le italiane Alice Gaggi, Lorenza Beccaria, Erica e Francesca Ghelfi.

Le sfide maschili del Trofeo Nasego 2021

Annunciato fra i protagonisti lo specialista italiano Cesare Maestri, argento all’ultimo campionato del mondo del 2019. A contendergli la vittoria ci saranno il ceco Marek Chrashina (terzo nell’ultima edizione), l’eritreo Petro Mamu (già vincitore di una Coppa del Mondo, una Mondiale, una Sierre Zinal e altre grandi classiche europee), i keniani Gikuni Ndungu (attualmente terzo in Coppa del Mondo) e Timothy Kimutai Kirui (secondo alla Krkonossky , sesta tappa di Coppa del Mondo 2021). Doppio impegno per l’azzurro Henri Aymonod, che dopo il Vertical Nasego proverà anche la lunga distanza.

Da non sottovalutare anche Timothy Beçan (sesto in classifica WMRA attuale), Sandor Szabo (al momento secondo) e gli emergenti italiani Luca Merli, Marco Filosi, Alberto Vender, Lorenzo Cagnati e Daniel Pattis.

Consulta qui il ranking della Coppa del Mondo WMRA dopo 6 gare.

Come seguire la gara
Aggiornamenti live su
www.instagram.com/wmramountainrun
www.facebook.com/worldmountainrunningassociation
www.twitter.com/wmramountainrun
http://www.trofeonasegocorsainmontagna.com/en/home-2/

Il calendario della Coppa del Mondo WMRA 2021
27 giugno – 1° Tatra Race Run (long mountain) – Zakopane, POL
11 luglio – 2° Grossglockner Berglauf (classic mountain) – Heiligenblut, AUT
17 luglio – 3° La Montée du Nid d’Aigle (classic mountain) – St Gervais, FRA
24 luglio – 4° Tatra SkyMarathon (long mountain) – Kościelisko, POL
7 agosto – 5° Sierre – Zinal (long mountain) – Zinal, SUI
15 agosto – 6° Krkonosky half marathon (classic mountain)- Jasnke Lazne, CZE
4 settembre – 7° Vertical Nasego (short uphill) – Nasego, ITA
5 settembre – 8° Trofeo Nasego (classic mountain) – Nasego, ITA
11 settembre – 9° Canfranc – Canfranc 45 km (long mountain) – Canfranc-Estacion Huesca), ESP
12 settembre – 10° Canfranc – Canfranc 16 km (classic mountain) – Canfranc-Estacion (Huesca), ESP
26 settembre – 11° Trofeo Ciolo (classic mountain) – Gagliano del Capo, ITA
1 ottobre – 12° Broken Arrow VK (short uphill) – Squaw Valley, USA
3 ottobre – 13° Broken Arrow Sky Race (long mountain) – Squaw Valley, USA
3 ottobre – 14° Zumaia flysch trail 42,5 km (long mountain) – Zumaia-Gipuzkoa, ESP
3 ottobre – 15° Zumaia flysch trail 22 km (classic mountain) – Zumaia-Gipuzkoa, ESP
10 ottobre – 16° Kilometro Verticale Chiavenna-Lagunc (short uphill) – Chiavenna, ITA