fbpx

Sogni da runner, la nostra dream list: 6 – Iditarod Trail Invitational

Archivio Iditarod

Se dovete sognare, fatelo in grande. Vale nella vita e vale anche nel trail. Montagne, deserti, spiagge, foreste. Sono tante le gare che meritano i nostri sogni.
Nel numero di Correre di agosto ve ne proponiamo dieci, scelte dal nostro inviato nel pianeta trail, Leonardo Soresi.
Qui scopriamo, passo dopo passo, quelle che hanno fatto la leggenda. Oggi è la volta dell’Iditarod Trail Invitational

6. Iditarod Trail Invitational (Kink, Alaska)

Non si può più chiamare gara una prova di 1.600 km nel pieno inverno dell’Alaska, da Knik fino a Nome, attraversando l’Alaska Range. Temperature che possono scendere fino a –50°C, autosufficienza quasi completa: una competizione che rivela tutto ciò che uno ha dentro.

5. Grand Raid Reunion (Isola della Reunion)
4. Tor des Géants (Courmayeur, Italia)
3. Hardrock (Silverton, Colorado, USA)
2. Ultra trail du Mont Blanc (Chamonix, Francia)
1. Western States (Auburn, California)

Articoli Correlati

Sogni da runner, la nostra dream list: 7 – Marathon des Sables
Il Monte Bianco della discordia: Kilian, il sindaco e le regole della montagna
Sogni da runner, la nostra dream list: 4 – Tor des Géants
Sogni da runner, la nostra dream list: 1 – Western States
Pierluigi Benini
Speciale trail: quando l’ansia sale in quota
Keep calm and… tapering