Puma: ecco tre nuovi modelli della famiglia Hybrid 

Puma: ecco tre nuovi modelli della famiglia Hybrid 

08 Luglio, 2019
Hybrid Astro

Con le nuove Hybrid Astro, Hybrid Fuego e Hybrid Sky Puma va incontro alle esigenze dei runner che cercano ammortizzazione e reattività. 

Puma ha presentato in questi giorni tre nuovi modelli di calzature da running, che fanno parte della famiglia Hybrid, costruiti per i runner che cercano ammortizzazione e reattività. Si tratta di Hybrid Astro, Hybrid Fuego e Hybrid Sky, scarpe realizzate con tecnologie esclusive e caratterizzate dall’originale Hybrid Foam, disponibili su Puma.com e in selezionati retailer.

Il ritorno di energia

Quando è in funzione, l’ignite Foam di Puma reagisce subito all’impatto, fornendo istantaneamente ritorno di energia. A quel punto le sfere NRGY agiscono per fornire l’ammortizzazione, restituendola all’ignite Foam, che assorbendo l’energia crea un effetto di rimbalzo durante la fase di stacco. Il risultato è una migliore ammortizzazione e il massimo ritorno di energia per le corse più lunghe.

Hybrid Astro (nella foto)

Costruita per aumentare l’intensità della corsa, è dotata della speciale Hybrid Foam, che offre ammortizzazione e massimo ritorno di energia. Il Profoam con scanalature flessibili integrate nel tallone rende la transizione fluida. Il Netfit nella parte centrale del piede fornisce supporto e stabilità, offrendo il massimo controllo del movimento ad ogni passo.

Ammortizzazione: Hybrid Foam combina due delle più innovative tecnologie Puma, cioè Ignite Foam e le perle NRGY, per un’ammortizzazione immediata e ad alta reattività. 

Comfort: Profoam offre ammortizzazione immediata e recupero di energia.

Hybrid Fuego

Puma la definisce “Una scarpa da corsa versatile, perfetta per il warmup e le gym sessions di tutti i giorni.” 

Ammortizzazione: anche in questo caso l’Hybrid Foam combina due delle più innovative tecnologie Puma, l’Ignite Foam e le perle NRGY per offrire ammortizzazione immediata e reattività.

Comfort: Profoam offre ammortizzazione immediata e ritorno di energia.

Vestibilità: una tomaia semi-bootie offre una sensazione confortevole come una calza.

Hybrid Sky

Una scarpa da allenamento versatile, caratterizzata dalla “fusione” delle tecnologie Hybrid Foam e Profoam, che permette una transizione fluida.

Ammortizzazione: anche in questo caso l’Hybrid Foam combina due delle più innovative tecnologie Puma, l’Ignite Foam e le perle NRGY per offrire ammortizzazione immediata e reattività.

Comfort: Profoam offre ammortizzazione immediata e ritorno di energia.

Fit: un sistema di vestibilità esterno fornisce supporto ottimale proprio dove se ne ravvisa maggiore necessità.

Articoli correlati

LightSpray, la tomaia “spruzzata” di On

21 Luglio, 2024

Con le Cloudboom Strike LS di On fa la sua prima comparsa la tecnologia LightSpray™, che permette di realizzare tomaie spruzzate a caldo con un processo di produzione in un unico passaggio. Alla vigilia delle gare olimpiche l’attenzione dei runner si concentra anche sulle scarpe ultraleggere e ultraveloci. Tra queste spicca la Cloudboom Strike LS […]

Appoggio del piede nella corsa: qual è il migliore?

Quello dell’appoggio del piede nella corsa è un argomento che non passa mai di moda. In genere sono presenti tre grandi gruppi di appartenenza legati alla prima zona del piede che tocca il suolo durante la stance phase (fase di appoggio a terra durante il ciclo della corsa): rearfoot striker: sono i runner in cui […]

Mizuno Wave Skyrise 3: il test su strada

30 Maggio, 2022

Abbiamo testato per voi la nuova Wave Skyrise 3 di Mizuno, una scarpa stabile e ben ammortizzata, che permette di correre su tutte le distanze, anche le più lunghe. Ideata per offrire una sensazione di corsa sempre più confortevole garantendo al tempo stesso un ottimo ritorno di energia. La Wave Skyrise 3 è stata progettata […]

Asics presenta le scarpe Metaspeed Sky+ e Metaspeed Edge+

24 Aprile, 2022

Si tratta dei due modelli che rappresentano l’evoluzione delle scarpe Asics con piastra in carbonio. Ecco il parere del nostro esperto. In tempo per le maratone dei Mondiali ed Europei di atletica, così come per la maggior parte delle corse su strada dell’intensa stagione estiva, l’Asics ha presentato a Malaga (ESP), nel fine settimana 22-24 […]