fbpx

Pechino 2015: pista, prima giornata poco “azzurra”

22 Agosto, 2015

Nell’immenso Bird’s Nest di Pechino, tornato ad ospitare una grande rassegna mondiale sette anni dopo la splendida Olimpiade del 2008, sono scattati i quindicesimi Campionati del Mondo di atletica.
Fin dalle batterie sono accorsi al Nido d’Uccello tantissimi spettatori che hanno gremito l’immenso impianto.

Purtroppo la mattinata in pista non ha sorriso ai colori italiani. Dei cinque azzurri impegnati al Bird’s Nest nessuno ha passato lo scoglio della qualificazione. La migliore è stata Margherita Magnani che è stata la prima delle escluse nella batteria dei 1500 metri con 4’09”06 nella batteria vinta dalla primatista mondiale Genzebe Dibaba. Serviva un 4’08”31 per entrare in finale.

Qualificazione sfumata anche per Giordano Benedetti che è rimasto fuori dalla semifinale per 7 centesimi di secondo in 1’48”15 nella batteria vinta da Mohamed Aman in 1’47”87 per due centesimi di secondo su Pierre Ambroise Bosse. Fuori anche il siepista Jamel Chatbi, nono nella terza batteria in 8’47”30 nella gara vinta dal tre volte campione del mondo Ezekiel Kemboi, apparso in buona forma e capace di aggiudicarsi la prova con il miglior tempo con 8’24”75.

Eliminazione anche per Chiara Rosa nella qualificazione del getto del peso, quattordicesima con 17.54m a 19 centimetri dall’ingresso in finale e per Marco Lingua, diciannovesimo nelle qualificazioni del martello con 72.85m.

Articoli correlati

Seconda giornata Mondiali Indoor di Birmingham: Bouih in finale sui 3000 metri 

03 Marzo, 2018

Il giovane talento del mezzofondo azzurro Yassine Bouih ha centrato la qualificazione per la finale dei 3000 metri nella sessione mattutina della seconda giornata dei Mondiali Indoor di Birmingham grazie all’ottimo terzo posto nella batteria dei 3000 metri in 7’50”65 nella scia del campione mondiale under 18 Selemon Barega (7’48”15) e del giovane keniano Davis […]

Mondiali Indoor: quarto oro per Dibaba, Trost vince il bronzo 

02 Marzo, 2018

Sono scattati con tre finali i diciassettesimi Mondiali Indoor di Birmingham nell’atmosfera accogliente e calorosa atmosfera della Birmingham Arena nelle vicinanze del canale più importante della città delle West Midlands, mentre fuori dall’impianto cadeva fitta la neve in una gelida serata inglese con temperatura al di sotto degli 0°C. La ventisettenne fuoriclasse etiope Genzebe Dibaba […]