New Balance Games

New Balance Games: prosegue la sfida tra Gavardo e Trento

Dopo la prova di apertura a Rubiera (RE, nella foto), entrano ora nel vivo gli “NB Games”, il “Grand prix” di mezzofondo giovanile, voluto da New Balance Italia e articolato sulle specialità degli 800 m e dei 3.000 m, con l’obiettivo di valorizzare i giovani talenti del mezzofondo delle categorie Fidal “Allievi” (under 18) e Juniores (under 20).

Il futuro del mezzofondo si ritrova per due sere a Gavardo (BS), dove sono in programma gli 800 m (10 luglio) e i 3.000 m (12 luglio), e poi a Trento (17 luglio), prova dopo la quale saranno redatte le classifiche definitive per l’ammissione alla finale degli NB Games, prevista a Modena, sabato primo settembre.

La sfida

Le iscrizioni vanno effettuate direttamente presso l’organizzazione di ogni meeting.
Possono partecipare gli atleti (maschi e femmine) delle categorie “Allievi” (16 e 17 anni) e Juniores (18 e 19 anni).
Punteggi – In ogni gara del programma, ogni concorrente avrà diritto al punteggio tecnico Fidal previsto per il suo risultato, e a ulteriori punti-bonus previsti per le prime 5 posizioni di ogni gara: 100 punti bonus al 1° classificato, 80 al secondo, 60 al terzo, 40 al quarto e 20 al quinto.
Finalisti – Si qualificheranno per le finali i primi 12 atleti per ogni categoria, che avranno partecipato a un minimo di due gare su tre. In occasione della finale si ripartirà da zero: i punteggi accumulati verranno azzerati e tutti gli atleti si sfideranno alla pari.
Premi – Per i primi tre allievi M/F – 800 m / 3.000 m: 1° classificato: buono valore di 800 euro per l’acquisto di materiale New Balance; 2° classificato: buono valore di 600 euro per l’acquisto di materiale New Balance; 3° classificato: buono valore di 400 euro per l’acquisto di materiale New Balance. Per i primi tre Juniores M/F – 800 m / 3.000 m: 1° classificato: compenso di 1.600 euro; 2° classificato: compenso di 1.200 euro; 3° classificato: compenso di 800 euro.

Queste le classifiche dopo la prima prova:

800 m Allievi

800 m Juniores M

800 m Allieve

800 m Juniores F

3.000 m Allievi

3.000 m Juniores M

3.000 m Allieve

3.000 m Juniores F

(atleta, anno di nascita, società, tempo, punteggio Fidal, punteggio NB Games)

  1. Filippo Squassina (2001, Free-Zone), 1’56”07 – 771 – 871
  2. Roberto Ferretti (2001, Calcestruzzi Corradini) 1’57”95 – 726 – 806
  3. Marlon Bettuzzi (2002, La Fratellanza1874), 1’58”07 – 723 – 783
  4. Matteo Barbieri (2001, CUS Parma) 1’58”58 – 711 – 751
  5. Adel Izem (2001, CUS Parma) 1’59”23 – 696 – 716

(atleta, anno di nascita, società, tempo, punteggio Fidal, punteggio NB Games)

  1. Duccio Pecciarelli (1999, UISP Atletica Siena) 1’51”53 – 886 – 986
  2. Marco Braga (1999, Atletica Mogliano) 1’51”91 – 876 – 956
  3. Pornon Toure (1999, US Quercia Trentingrana) 1’52”36 – 864 – 924
  4. Marco Plasmati (1999, CUS Parma) 1’59”86 – 681 – 721
  5. Francesco Alliegro (1999, Free-Zone) 2’00”44 – 668 – 688

(atleta, anno di nascita, società, tempo, punteggio Fidal, punteggio NB Games)

  1. Michela Fontana (2002, SA Valchiese) 2’18”41 – 813 – 913
  2. Arianna Ceresini (2001, CUS Parma) 2’19”42 – 800 – 880
  3. Carlotta Battioni (2002, CUS Parma) 2’20”67 – 783 – 843
  4. Martina Ciliberti (2002, La Fratellanza 1874) 2’22”17 – 764 – 804
  5. Alessia Rizzolo (2001, Modena Atletica) 2’25”77 – 717 – 737

(atleta, anno di nascita, società, tempo, punteggio Fidal, punteggio NB Games)

  1. Alice Bagarello (2000, GS Fiamme Oro Padova) 2’12”46 – 893 – 993
  2. Vanessa Campana (2000, Atl. Brescia 1950 Ispa Group), 2’17”67 – 823 – 903
  3. Anna Cilloni (2000, Calcestruzzi Corradini) 2’30”51 – 657 – 717
  4. Greta Cocchi (2000, GS Self Atl. Montanari) 2’35”83 – 591 – 631

(atleta, anno di nascita, società, tempo, punteggio Fidal, punteggio NB Games)

  1. Jacopo Cuarti (2001, GS Self Atl. Montanari), 8’51”78 – 746 – 846
  2. Federico Rondoni (2002, Calcestruzzi Corradini) 8’57”61 – 721 – 801
  3. Massimiliano Berti (2002, SA Valchiese) 9’00”77 – 708 – 768
  4. Francesco G. Cioni (2001, La Fratellanza 1874) 9’10”54 – 667 – 707
  5. Geremia Taino (2002, Cremona Sportiva Atl. Arvedi) 9’14”33 – 652 – 672

(atleta, anno di nascita, società, tempo, punteggio Fidal, punteggio NB Games)

  1. Riccardo Martellato (2000, GS Fiamme Oro Padova) 8’44”44 – 778 – 878
  2. Giovanni Carli (2000, Free-Zone) 8’55”13 – 732 – 812
  3. Roberto Boni (1999, GS Self Atl. Montanari) 9’07”98 – 678 – 738
  4. Fouad Izem (1999, CUS Parma) 9’14”36 – 652 – 692
  5. Gianmarco Verdi (2000, La Fratellanza 1874) 9’16”52 – 643 – 663

(atleta, anno di nascita, società, tempo, punteggio Fidal, punteggio NB Games)

  1. Margherita De Mattia (2001, Atletica Mogliano) 10’17”64 – 827 – 927
  2. Arianna Pini (2001, Calcestruzzi Corradini) 10’51”56 – 734 – 814
  3. Gloria Aleotti (2001, Calcestruzzi Corradini) 11’42”86 – 598 – 658
  4. Laura Terzi (2001, GS Self Atl. MontanarI) 11’51”40 – 577 – 617
  5. Zaineb Ezzarraa (2001, GS Self Atl. Montanari) 12’07”58 – 535 – 555

(atleta, anno di nascita, società, tempo, punteggio Fidal, punteggio NB Games)

  1. Caterina Mangolini  (1999, Atletica Estense) 10’23”68 – 811 – 911
  2. Alice Sgarbi (2000, La Fratellanza 1874) 11’14”08 – 674 – 754
  3. Alessia Rondoni (2000, Calcestruzzi Corradini) 11’16”77 – 667 – 727

Articoli Correlati

NB Games
NB Games – Sabato la finale a Modena
New Balance Games Finalisti
New Balance Games: una precisazione sulla finale (Modena, primo settembre)
New Balance Games
New Balance Games: Ecco tutti i finalisti (Modena, primo settembre)
New balance games favalli fotografata da Giancarlo Colombo
New Balance Games. Terzo episodio a Trento. Ecco le classifiche di Gavardo
New Balance Games Tutte le novità, tappa per tappa
New Balance Games. Ecco le classifiche dopo la prima prova di Rubiera