fbpx
medaglia qr code

Giulietta&Romeo Half Marathon: nasce la medaglia interattiva con il QR code

Sarà una medaglia interattiva da usare sempre, prima assoluta al mondo, la medaglia che sarà consegnata agli atleti che concluderanno la Gensan Giulietta & Romeo Half Marathon che si correrà domenica 16 febbraio 2020 a Verona.

Il suo nome è “QR045”e gli autori sono Francesco Gibertoni, Gianluca Groff, Davide Cavaliere e ed Enrico Toffalori, alfieri del team “Goats”, le capre, il nickname del gruppo, studenti del Triennio della Scuola di Design dell’Accademia di Belle Arti di Verona.

L’iniziativa è nata in seno al Biennio Magistrale in Design che mira a formare direttori creativi, l’idea di un contest era partita da due studentesse e giovani designergià in possesso del diploma accademico triennale, Giulia Buratti e Arianna Mazza, ed è subito stata accolta dal gruppo Veronamarathon e dall’Accademia di Belle Arti. Il Contest, rivolto a tutti gli studenti, è stato lanciato il 20 maggio scorso da Veronamarathon con lo scopo di realizzare la medaglia per la prossima Gensan Giulietta&Romeo Half Marathon. Nata nel 2007 e molto cresciuta in questi anni, Veronamarathon ha contribuito a diffondere l’immagine della città scaligera in Italia e nel mondo, anche attraverso i simboli più noti di Verona disegnati sulle medaglie della varie edizioni fino ad ora tenute.

Ad annunciare stamattina nell’aula magna dell’Accademia di Belle Arti di Verona il gruppo di lavoro risultato vincitore del “Gensan Giulietta & Romeo Half Marathon Medal Contest” sono stati Filippo Rando, Assessore allo Sport del Comune di Verona, Matteo Bortolaso, Presidente GAAC 2007 Veronamarathon, Marco Giaracuni, Presidente dell’Accademia di Belle Arti di Verona, Antonella Andriani, designer e Vice Direttore dell’Accademia ed Edoardo Di Martino, Amministratore Delegato di Gensan, title sponsor dell’evento.

I giovani autori di questo progetto, hanno così motivato la loro scelta: “La medaglia nasce dall’esigenza di creare un oggetto capace di evocare ricordi e racconti dei momenti passati durante la maratona, ecco perché utilizza il qr code, in grado di collegare ad un particolare contenuto multimediale. 045 è il prefisso telefonico di Verona, l’atleta potrà inquadrare il QR CODE per accedere a foto e video del sito di Veronamarathon per rivivere l’emozione provata, per vedere video, foto o la classifica. La medaglia ha un’inedita forma rettangolare che ricorda Verona grazie alla sagoma di Ponte Pietra alla base, su cui si inserisce la scritta dell’anno 2020.

Articoli Correlati

Said El Otmani
Grande prestazione di El Otmani nella Lago Maggiore Half Marathon
Mezza maratona di Praga: Kipkirui batte Salpeter nella gara femminile, tre uomini sotto l’ora
Ruth Chepngetich
Ruth Chepngetich vola in 1h05’30” alla mezza maratona di Istanbul
Napoli Half Marathon
La Napoli Half Marathon punta al record del percorso 
Giulietta&Romeo Half Marathon 2019: presentata la t-shirt ufficiale
Valeria Straneo torna alla Gensan Giulietta&Romeo Half Marathon