fbpx

Doping: Abdelwahed positivo

Doping: Abdelwahed positivo

11 Settembre, 2022
Foto: Francesca Grana

Ahmed Abdelwahed è risultato positivo a un controllo effettuato durante i Campionati europei di Monaco, dove aveva conquistato la medaglia d’argento nei 3.000 siepi.

Una delle medaglie azzurre degli indimenticabili Campionati europei di Monaco di Baviera è nella bufera. Si tratta di Ahmed Abdelwahed (a sinistra nella foto), medaglia d’argento nei 3.000 siepi alle spalle del finlandese Topi Raitanen e davanti all’altro azzurro Osama Zoghlami.

La notizia stava circolando da alcuni giorni ed è stata resa ufficiale dalla Fidal che sabato 10 settembre ha comunicato di aver ricevuto la notifica della positività dell’atleta.

Il controllo antidoping è stato effettuato proprio durante i campionati europei di Monaco di Baviera e il farmaco rilevato nelle urine dell’atleta sarebbe il Meldonium, inserito nella lista delle sostanze dopanti dalla Wada dal primo gennaio 2016.

L’atleta delle Fiamme Gialle si dichiara innocente: “Non ho mai assunto volontariamente questa sostanza di cui non conoscevo nemmeno l’esistenza- ha scritto sul proprio profilo Instagram -. Aspetto i dati del campione per vedere se può essere una contaminazione.”

Il Meldonium divento’ famoso quando venne trovato nelle urine della tennista russa Maria Sharapova. Lo stesso farmaco fu poi al centro dell’esclusione degli atleti russi dalle competizioni internazionali.

Articoli correlati

World Athletics: niente Giochi per Schwazer, resta sospeso fino al 2024

20 Febbraio, 2021

Alex Schwazer non potrà partecipare a competizioni internazionali fino al 2024. World Athletics: “Rifiutiamo qualsiasi intento da parte dell’atleta o di altre persone di minare o annullare la decisione finale”. Niente Olimpiadi di Tokyo per Alex Schwazer. Il marciatore di Vipiteno “resta sotto squalifica” fino al 2024. Lo rende noto in un comunicato la World […]

Doping, caso Schwazer: assolti Fischetto, Fiorella e Bottiglieri

10 Dicembre, 2019

Caso Schwazer, sentenza ribaltata: nessun favoreggiamento da parte degli ex medici Fidal e dell’ex responsabile dell’area tecnica che erano stati condannati in primo grado per aver saputo della sua intenzione di doparsi senza denunciarlo La Corte d’Appello di Bolzano ha assolto il dottor Giuseppe Fischetto e il dottor Pierluigi Fiorella, condannati nel gennaio 2018 in primo […]

Alberto Salazar squalificato quattro anni per doping

02 Ottobre, 2019

Una condanna per 4 anni ha raggiunto il principale artefice della rinascita del mezzofondo e del fondo a stelle e strisce, oltre che della gloriosa carriera in pista di Mo Farah. L’allenatore ricorrerà in appello. Quali atleti risulteranno coinvolti? Quali titoli in grandi competizioni dovranno essere revocati? Quali record cancellati? Una notizia-epilogo caratterizza la prima […]

Caso Schwazer: due anni a Fiorella e Fischetto, medici Fidal

25 Gennaio, 2018

Con l’accusa di favoreggiamento nell’ambito di un filone del caso doping relativo ad Alex Schwazer, il tribunale di Bolzano ha condannato a due anni ciascuno i medici della Federazione Italiana di Atletica Leggera Pierluigi Fiorella e Giuseppe Fischetto con interdizione dalla professione medica per lo stesso periodo. L’ex dirigente del settore tecnico della Fidal, Rita Bottiglieri, è […]

News Allenamento Equipment Salute Correre