fbpx

Cross – Atapuerca incorona gli etiopi. Brave Elena Romagnolo (7a) e Nadia Ejjafini (8a)

Cross – Atapuerca incorona gli etiopi. Brave Elena Romagnolo (7a) e Nadia Ejjafini (8a)

19 Novembre, 2013

Gli etiopi Imane Merga e Hywot Ayalew, entrambi medaglie d’argento ai Mondiali di Cross di Bydgoszcz dello scorso marzo, hanno conquistato il successo per il secondo anno consecutivo al Cross spagnolo di Atapuerca, secondo appuntamento del Circuito Iaaf di corsa campestre, svoltosi in una giornata fredda e piovosa.

Merga ha fatto tripletta vincendo il cross spagnolo per il terzo anno consecutivo dopo uno sprint di 300 m col keniota Emmanuel Bett (tempo: 28’59”).

Dopo un avvio lento, la prova si è vivacizzata quando Emmanuel Bett, atleta da 26’51” sui 10.000 m, ha incrementato il ritmo poco prima di metà gara (14’56” ai 5 km) riducendo il gruppo di testa a otto atleti. Alla campana dell’ultimo giro, Teklemariam Medhin ha cominciato a spingere sull’acceleratore, ma Imane Merga è rimasto in scia.

Nella volata finale Merga ha allungato in modo decisivo prendendo un vantaggio di 10 m negli ultimi 100 m e ha tagliato il traguardo in 28’59” con un secondo di vantaggio su Emmanuel Bett. Terzo posto per Teklemariam Medhin, a sua volta preceduto di un solo secondo da Bett.

Hiwot Ayalew, quinta ai Mondiali di Mosca sui 3.000 siepi, ha staccato la keniana Linet Masai con un allungo decisivo negli ultimi 600 m e ha tagliato il traguardo in 26’11” sulla distanza di 7,5 km. 

All’ultimo giro Ayalew ha piazzato l’allungo prendendo un vantaggio consistente sull’ex campionessa del mondo dei 10.000 m di Berlino 2009, Linet Masai. La keniana ha ricucito lo strappo recuperando terreno sull’etiope ma a 600 m dalla fine Ayalew ha sferrato l’attacco decisivo e si è involata verso la vittoria con un distacco di nove secondi. Masai ha preceduto Mercy Cherono, medaglia d’argento ai Mondiali di Mosca sui 5.000 m.

Da sottolineare anche il settimo posto di Elena Romagnolo che con il tempo di 27’04” ha preceduto di tre secondi l’altra azzurra Nadia Ejjafini

Articoli correlati

Battocletti e Aouani vincono il titolo italiano di cross a Trieste

14 Marzo, 2022

Nadia Battocletti si conferma campionessa italiana del cross a Trieste con l’ennesima prova magistrale. In campo maschile Iliass Aouani altro titolo italiano ai successi tricolori conquistati nel 2021 su diversi terreni. La campionessa europea under 23 di corsa campestre e dei 5000 metri Nadia Battocletti ha bissato il successo della passata edizione alla Festa del Cross sul […]

Vallagarina, vincono Takele e Lukan

07 Febbraio, 2022

Il diciannovenne etiope Tadese Bikila Takele e la slovena Klara Lukan hanno conquistato la vittoria nella quarantaquattresima edizione del Cross Internazionale della Vallagarina a Rovereto, tappa italiana Bronze del circuito World Athletics Cross Country Tour. Dopo l’anno di pausa a causa della pandemia la locale società Quercia Trentingrana guidata da Carlo Giordani è tornata ad […]

Zoghlami e Lukan vincono il Milano Cross Challenge by Eset

19 Dicembre, 2021

Una giornata fredda ma soleggiata ha incorniciato la prima edizione del Milano Cross Challenge by Eset di coach Giorgio Rondelli Un ritorno alla grande per il cross, disciplina che mancava da troppo tempo a Milano. Un’ultima edizione si era disputata alle pendici del Monte Stella nel lontano 1994 che a sua volta aveva preceduto i […]

Milano riabbraccia il cross

18 Dicembre, 2021

Oltre 600 iscritti al Milano Cross Challenge by Eset in programma domenica all’ippodromo La corsa campestre torna nel capoluogo lombardo dopo quasi 45 anni. Oltre 600 atleti iscritti di ogni età, dagli esordienti ai master, e diversi azzurri del mezzofondo al via della prima edizione del “Milano Cross Challenge by Eset” all’ippodromo Snai La Maura, in zona […]

News Allenamento Equipment Salute Correre