fbpx

Brigid Kosgei e Mo Farah vincono la Great North Run di Newcastle

09 Settembre, 2019
Mo Farah (Foto: Colombo)

 

La keniana Brigid Kosgei ha stabilito il record del percorso da Newcastle upon Tyne a South Shields con l’eccellente 1h04’25” in occasione della popolare Simplyhealth Great North Run nel Nord dell’Inghilterra. Per la vincitrice dell’ultima edizione della maratona di Londra si tratta della migliore prestazione mondiale di sempre sulla distanza, anche se questo tempo non potrà venire riconosciuto come record perché il tracciato non rispetta i parametri necessari per l’omologazione dei primati. Kosgei ha preceduto le connazionali Magdalyne Masai (1h07’36), Linet Masai (1h07’44”) e la pluri- vincitrice delle maratone di Londra e New York Mary Keitany (1h07’58”). La britannica Charlotte Purdue si è classificata quinta e prima tra le europee con 1h08’10”. Sara Dossena ha tagliato il traguardo in nona posizione in 1h10’28” arrivando a 18 secondi dal primato personale nell’ultimo test prima della partenza per Doha dove sarà tra le protagoniste della maratona dei prossimi Mondiali di atletica in programma a mezzanotte di Venerdì 27 Settembre. 

Mo Farah si è aggiudicato la Great North Run per la sesta volta in carriera mantenendo l’imbattibilità in questa manifestazione che dura dall’edizione 2014. Il quattro volte campione olimpico e sei volte iridato ha preceduto di sei secondi il vice campione del mondo di maratona e bronzo olimpico dei 10000 metri Tamirat Tola (59’13”). Farah è in fase di preparazione in vista della prossima Maratona di Chicago del 13 Ottobre. L’olandese Abdi Nageeye ha tagliato il traguardo in terza posizione scendendo sotto l’ora con 59’55”. L’azzurro Eyob Faniel, selezionato per la maratona dei prossimi Mondiali di Doha, ha tagliato il traguardo in sesta posizione in 1’01”25” avvicinando il personale di 1’00”53 realizzato a Padova lo scorso Aprile. 

 

Articoli correlati

Castelbuono: vince Lokumet, terzo Neka Crippa

27 Luglio, 2021

La corsa più antica d’Europa (95 edizioni) è tornata dopo aver saltato il 2020 per pandemia. Neka Crippa, terzo, è il primo degli italiani. La 95ª edizione del “Giro podistico di Castelbuono”, la gara di corsa su strada più antica d’Europa, ha portato alla ribalta il keniano Mark Lokumet, classe 1999, p.b. di 13’01” nei […]

Andrea Macchi vince il Gran Trail di Courmayeur

10 Luglio, 2021

Terzo successo per il portacolori del team Eolo/Kratos, dopo i trionfi nel 2017 e 2019. Un’edizione purtroppo caratterizzata anche dalla morte di un concorrente subito dopo il via. Inutili i rapidi soccorsi. Il Gran Trail Courmayeur (100 km con 7.900 m di dislivello totale) ha di nuovo incoronato Andrea Macchi, capace di chiudere in 14:42’ […]

Kejelcha settimo di sempre sui 3000m a Oslo nella notte del record di Warholm

02 Luglio, 2021

Il tempio del Bislett Stadium di Oslo non ha tradito neanche quest’anno regalando una grande notte di mezzofondo.  Il vice campione mondiale dei 10000 metri Yomif Kejelcha ha vinto un fantastico 3000 metri fermando il cronometro in 7’26”25, nuovo record della Diamond League e settima migliore prestazione di sempre. L’etiope ha battuto di quasi quattro […]

Dominio etiope alla Moonlight Half Marathon

27 Giugno, 2021

Sfida tutta africana alla 10^ Jesolo BMW Moonlight Half Marathon: vince Taye Girma, in campo femminile trionfa Meseret Ayele. Nella Jesolo BMW 10K vittorie di Arianna Lutteri e Omar Zampis. Successo di partecipazione anche per la 1^ Alì Family Run. L’etiope Taye Girma vince in volata la 10^ Jesolo BMW Moonlight Half Marathon in 1h04’11, davanti […]