Venice Night Trail: il fascino di correre di notte in laguna

Correre di notte nella magica atmosfera di Venezia, avvolti nel silenzio e accompagnati dalla dolce melodia dell’acqua. E’ la suggestiva proposta di Venicemarathon che sabato 23 aprile mette in scena un nuovo evento: il Venice Night Trail. Una novità inserita nel palinsesto sportivo Alì Venice Running Day, che oltre al trail proporrà il giorno seguente al Parco San Giuliano di Mestre la Corrimestre di 10 km, La Panoramica di 5,11 e 18 km e le molte iniziative dedicate ai più giovani.

Il Venice Night Trail regalerà l’occasione unica di coprire 16 km superando 51 ponti in uno scenario unico al mondo da affrontare in versione competitiva oppure non competitiva – ludico motoria.

Il via della gara è previsto per le ore 21. Si parte e si arriva nel sestiere di Dorsoduro, nell’area portuale di San Basilio e il primo emozionante attraversamento del Canal Grande avviene subito al primo chilometro con il Ponte di Calatrava. Il trail si addentrerà poi nelle zone più tipiche di Venezia, attraverserà campi e campielli di suggestiva bellezza, spingendosi fino a Sant’Elena e alla Biennale, per poi risalire fino a Piazza San Marco dove i partecipanti potranno godere del fascino di questa splendida piazza illuminata dalle luci della notte.

La corsa poi proseguirà di nuovo nel cuore della città, lambirà il teatro La Fenice per poi attraversare, di nuovo, il Canal Grande sul ponte dell’Accademia e spingersi fino alla Punta della Dogana. Da qui gli atleti risaliranno le Fondamenta delle Zattere fino a San Basilio, lungo il Canale della Giudecca.

I concorrenti ritireranno il pettorale e il pacco gara presso il Running Village allestito all’interno del Parco San Giuliano di Mestre dove troveranno, inoltre, i parcheggi, il servizio docce e potranno usufruire dei trasporti messi a disposizione dall’organizzazione per il pre e post gara. I servizi di deposito borse e spogliatoi saranno invece disponibili in zona partenza e arrivo.

Per tutti i partecipanti sarà obbligatorio indossare la lampada frontale.

Articoli Correlati

Venicemarathon
Venicemarathon lancia “My First Marathon”, per correre una maratona in soli 5 mesi
CMP Venice Night Trail
CMP Venice Night Trail, si riaccende in laguna la magia della corsa notturna
Kawauchi punta a diventare il primo giapponese a vincere la Venice Marathon
Venicemarathon: il gruppo di testa sbaglia strada, vince Faniel
Al via la Moonlight Half Marathon e la Garmin 10K a ritmo di musica
Pierluigi Benini
Venicemarathon di nuovo sulla Rai. 7.000 al via. Il debutto di Lalli, il forfait di Pertile