fbpx

Si apre la rassegna “L’Africa che corre”

03 Novembre, 2015

Si parte dagli altopiani del Kenya per passare a quelli dell’Etiopia ed arrivare infine anche in Italia. Per gli amanti del running tre appuntamenti da non perdere con un ciclo divulgativo ed informativo su una delle eccellenze dell’Africa orientale: la corsa. La rassegna si svolge a Varese per conto di Africa&Sport collaborazione con l’Atletica Gavirate e l’Atletica Tradate.

Protagonista del film documentario The Unknown Runner è Geoffrey Kipsang Kamworor, grande interprete a livello mondiale – dalle corse campestri alla maratona non disdegnando la pista – secondo alla Maratona di New York (Giovedì 5 novembre ore 20:45, Sala Conferenze “Granero- Porati”, Università degli Studi dell’Insubria, via Dunant 3 a Varese). Al termine della proiezione seguirà un dibattito ed un approfondimento tecnico con il Prof. Silvano Danzi, tecnico del Comitato Regionale della Fidal.

A Tradate, giovedì 12 novembre (ore 20:45, Cinema Grassi, via Bianchi 1) si proietta il profondo e filosofico Trascend, ritratto di Wesley Korir passato dal mondo della maratona a quello politico (è adesso membro del parlamento del Kenya, ndr). La determinazione di Wesley sarà il tema conduttore della serata che vuole portare a scoprire un atleta nostrano, Jacopo Peron, che con fatica e passione si sta facendo notare a livello italiano ed internazionale.

Si conclude il ciclo giovedì 26 novembre a Gavirate (ore 20:45, Sala Consiliare del Comune di Gavirate, via De Ambrosis) con il documentario Yema e Neka, la storia di una famiglia italiana “anomala”, che si apre ad accogliere 9 ragazzi etiopi. Due di loro, Yema e Neka Crippa, corrono, vincono e battono record. Sono figli dell’altopiano e allo stesso tempo della nuova Italia che si profila all’orizzonte. Gli interventi del regista Matteo Valsecchi e di Silvestro Pascarella, ex atleta, giornalista de “La Prealpina” e padre adottivo di una bambina etiope, ci condurranno alla scoperta di quel legame profondo tra l’Italia e l’Africa che trascende ogni barriera sociale, culturale e ci porta a gustare l’essenza delle cose.

Articoli correlati

Maratona di Fukuoka, vince Michael Githae

06 Dicembre, 2021

Il keniano Michael Githae ha vinto la prestigiosa maratona giapponese di Fukuoka (gara del circuito World Athletics Elite Label) in 2h07’51”.  Githae, che corre per il Suzuki track team in Giappone, aveva realizzato il precedente record personale di 2h08’17” in occasione dell’edizione dell’anno scorso della Maratona di Fukuoka. Il giapponese Kyohei Hosoya si è classificato […]

Giovanna Epis, che svolta a Valencia!

05 Dicembre, 2021

Giovanna Epis chiude la maratona di Valencia in 2:25’19”, nuovo personale che la proietta fra le migliori cinque di sempre in Italia Obiettivo raggiunto e che progressione! Giovanna Epis corre la maratona di Valencia in 2:25’19” e demolisce il primato personale di quasi tre minuti rispetto al 2h28:03 realizzato un anno fa a Reggio Emilia […]

Maratona di Valencia: Giovanna Epis a caccia del personale

04 Dicembre, 2021

Geoffrey Kamworor, Lawrence Cherono e Guteni Shone sono i principali nomi della quarantunesima edizione della Maratona di Valencia Trinidad Alfonso EDP, gara inserita nel circuito World Athletics Elite Platinum Label. La popolare gara della “Ciudad del Running” partirà domenica mattina dalla Città delle Arti e delle Scienze e si concluderà di fronte all’Hemisferic. “La maratona […]

Asics e Milano Marathon insieme fino al 2024

30 Novembre, 2021

Il brand nipponico Asics e Milano Marathon tornano a correre insieme: firmato fino al 2024 l’accordo come technical partner. Asics è il nuovo partner tecnico di Milano Marathon, la maratona organizzata da RCS Sports & Events che domenica 3 aprile 2022 festeggerà la sua 20esima edizione (iscrizioni aperte da mercoledì 1 dicembre su www.milanomarathon.it). Il […]