fbpx

Ruggero Pertile con ProAction verso Rio 2016

17 Marzo, 2016

Il maratoneta Ruggero Pertile sarà affiancato da ProAction nella corsa verso le Olimpiadi di Rio 2016.
L’ampia gamma di prodotti endurance supporterà, infatti, allenamenti e gare dell’atleta padovano durante il percorso di avvicinamento all’appuntamento olimpico del 21 agosto.
Lo scorso anno Pertile arrivò quarto alla maratona ai Campionati del mondo di Pechino (2h14’22”).

Per saperne di più www.proaction.it

 

Articoli correlati

Sara Dossena pronta a ripartire

10 Agosto, 2021

La maratoneta Sara Dossena entra nel roster degli atleti supportati dall’azienda padovana ProAction Le condizioni fisiche – infortuni vari e l’operazione al piede (osteotomia del secondo metatarso) – l’hanno costretta a rinunciare alle Olimpiadi, l’appuntamento più atteso per un atleta di livello. Dopo la comprensibile delusione Sara Dossena torna a guardare al futuro: “Sono stati […]

Tokyo 2020, Olimpiadi a porte chiuse

08 Luglio, 2021

I giochi olimpici di Tokyo 2020 si terranno senza spettatori. Il Covid spaventa il Giappone: contagi in aumento, stato d’emergenza che durerà fino al 22 agosto Era nell’aria ma adesso arriva la conferma. I Giochi di Tokyo 2020, in programma dal 23 luglio all’8 agosto, si svolgeranno a porte chiuse, senza spettatori. In precedenza si […]

Larissa Iapichino, Tokyo addio

29 Giugno, 2021

Fatale l’infortunio in pedana a Rovereto: l’azzurrina Larissa Iapichino costretta al forfait Larissa Iapichino, una delle atlete più attese della nazionale italiana di atletica leggera, avrebbe dovuto disputare a Tokyo la sua prima Olimpiade.A poche ore dall’ufficializzazione dell’elenco dei convocati arriva però la rinuncia, a causa dell’infortunio che la 19enne si è procurata in pedana durante […]

Niente olimpiadi per Sara Dossena

23 Giugno, 2021

La più forte delle maratonete italiane ha annunciato il forfait direttamente sul proprio profilo Instagram. Operata in dicembre al piede sinistro, aveva ripreso a correre da aprile, ma le recenti rinunce a gare in cui era stata annunciata tra le partenti hanno cominciato a far temere che qualcosa non stesse andando per il verso giusto. […]