Rio2016: martello, nuovo primato del mondo

Rio2016: martello, nuovo primato del mondo

15 Agosto, 2016

Non si può mai stare tranquilli, dopo il primati del mondo dell’etiope Ayana nei 10.000, del fantastico primato di Van Niekerk nei 400, è arrivato quella della martellista Wlodarczyk. Al terzo tentativo la polacca ha scagliato l’attrezzo a 82,29.

Poi nelle siepi Ruth Jente (Bahrein) con 8’59” 77 sfiora il mondiale della Galkina.

Articoli correlati

Tamberi: “Ho pianto, ma il sogno non finisce”

10 Luglio, 2024

Il portabandiera azzurro accusa un problema al bicipite femorale e dovrà seguire una settimana di terapie e allenamenti differenziati saltando le gare di avvicinamento ai Giochi,. “Non mi vergogno a dirlo, ho pianto 3 volte nelle ultime 24 ore… probabilmente per la tensione, probabilmente per la paura e forse anche perché in parte tutto questo […]

Olimpiadi 2024: ecco cosa devono fare gli italiani per poter partecipare

31 Gennaio, 2024

Nella riunione di martedì 30 gennaio, il Consiglio Federale Fidal ha approvato i criteri di partecipazione alle Olimpiadi di Parigi 2024: per chi non si è classificato nei primi otto dei Mondiali di Budapest 2023, gli standards indicati da World Athletics saranno tenuti in considerazione solo se conseguiti nel 2024. La strada si fa più […]

Tokyo 2020, Olimpiadi a porte chiuse

08 Luglio, 2021

I giochi olimpici di Tokyo 2020 si terranno senza spettatori. Il Covid spaventa il Giappone: contagi in aumento, stato d’emergenza che durerà fino al 22 agosto Era nell’aria ma adesso arriva la conferma. I Giochi di Tokyo 2020, in programma dal 23 luglio all’8 agosto, si svolgeranno a porte chiuse, senza spettatori. In precedenza si […]

Larissa Iapichino, Tokyo addio

29 Giugno, 2021

Fatale l’infortunio in pedana a Rovereto: l’azzurrina Larissa Iapichino costretta al forfait Larissa Iapichino, una delle atlete più attese della nazionale italiana di atletica leggera, avrebbe dovuto disputare a Tokyo la sua prima Olimpiade.A poche ore dall’ufficializzazione dell’elenco dei convocati arriva però la rinuncia, a causa dell’infortunio che la 19enne si è procurata in pedana durante […]