fbpx
Catherine Bertone

Niente Mondiali di Doha per Catherine Bertone

Foto Giancarlo Colombo

Niente Campionati del Mondo di Doha per Catherine Bertone.
La motivazione lascia sconcertati: non si tratta infatti di infortunio, come può capitare nel corso di qualunque preparazione, bensì di impegni lavorativi.

La maratoneta, già selezionata per la rassegna iridata, è stata costretta alla rinuncia per l’impossibilità di usufruire di adeguati spazi temporali di preparazione. Catherine Bertone, medico pediatra all’ospedale di Aosta, sarà infatti impegnata professionalmente nel corso dell’estate, fatto che le impedirà di preparare al meglio la maratona mondiale.

Una brutta notizia per i numerosi supporter dell’atleta 47enne: “Ho dovuto dare forfait a causa dei miei inderogabili impegni lavorativi. Avrei indossato volentieri la maglia azzurra in un mondiale di atletica leggera, ma ahimè la coperta in ospedale è sempre più corta…”

 

Articoli Correlati

Ruth Chepngetich
Chepngetich e Tola vincono la mezza maratona di Bogotà
Generali Milano Marathon: aperte le iscrizioni alla XX edizione
Catherine Bertone durante una gara
Non ci sono pediatri: per Catherine Bertone sfuma anche l’ultima possibilità
Catherine Bertone durante una gara
Catherine Bertone ai Mondiali di Doha: c’è ancora una speranza
UYN è il nuovo co-sponsor della Generali München Marathon
Maratona di Ravenna 2019: presentata ufficialmente la nuova t-shirt Joma