Mondiali Atletica, l’etiope Tola vince la maratona

Mondiali Atletica, l’etiope Tola vince la maratona

17 Luglio, 2022
Foto: Francesca Grana

Vittoria e record dei Campionati Mondiali di Eugene, Oregon, per l’etiope Tamirat Tola. Con il tempo di 2:05’34”, ha preceduto il connazionale Mosinet Geremew e il belga Bashir Abdi.


Il 31enne etiope Tamirat Tola ha vinto, domenica 17 luglio, la Maratona dei Mondiali di Eugene in 2:05’34”, crono che costituisce il nuovo record della manifestazione, migliore di oltre un minuto rispetto alla prestazione del keniano Abel Kirui datata 2009.

La gara è partita in condizioni climatiche ideali (tredici gradi alle 6 del mattino, cielo coperto) su un circuito nella campagna fra Eugene e Springfield, con un passaggio a metà poco sotto 1:07’00”. La svolta al trentesimo chilometro, quando l’ex somalo naturalizzato belga Abdi Bashir si è affacciato in testa aumentando l’andatura, ma è stato Tola a sollecitare prepotentemente il ritmo con cambi di passo da 2’43” ai mille e 14’10” ai cinquemila: al 35esimo chilometro Tamirat, fisico da giocatore di basket, grande facilità sulle ondulazioni del circuito, aveva circa trenta secondi di vantaggio sul duo Bashir-Geremew. Erano crollati l’americano Galen Rupp e il campione mondiale uscente, l’etiope Lelisa Disesa.

All’arrivo Tola trionfa in 2:05’36”, record dei Campionati Mondiali. Nella lotta per l’argento, ancora Etiopia, seconda con Mosinet Geremew, 2:06’44”, quattro secondi davanti al solidissimo Abdi Bahir.

Maratona maschile
Foto: Francesca Grana

Uomini:
1° Tamirat Tola (Eti) 2:05’36”
2° Mosinet Geremew (Eti) 2:06’44”
3° Abdi Bashir (Bel) 2:06’48”
4° Cameron Levins (Can) 2:07’07” (record nazionale)
5° Geoffrey Kamworor (Ken) 2:07’14”
6° Seifu Tura (Eti) 2:07’17”7° Gabriel Geay (Tan) 2:07’31”
8° Daniel Do Nascimento (Bra) 2:07’35”

Articoli correlati

Lucio Gigliotti compie 90 anni: auguri “Proffe”

09 Luglio, 2024

Luciano “Lucio” Gigliotti è nato ad Aurisina (TS), il 9 luglio 1934. Anche Correre festeggia i 90 anni dell’allenatore che in maratona ha costruito le carriere di Gelindo Bordin, Stefano Baldini e Maria Guida. Ecco una sintesi della lunga intervista pubblicata nel numero di luglio. Il 9 luglio sono 90 anni. Superfluo ribadire che non […]

Il recupero post maratona

Una delle problematiche tecniche che non possono avere una risposta univoca riguarda il periodo di recupero post maratona, perché il tempo necessario di recupero può dipendere da molti fattori.  Quando si parla di recupero post maratona, la prima cosa da valutare sono le condizioni fisiche di chi ha disputato la maratona: c’è chi arriva al […]

Crippa: “A Parigi tutto può succedere”

27 Maggio, 2024

Yeman Crippa ai microfoni della CorrereTV racconta il suo avvicinamento a Europei e Olimpiadi. Ma non solo… Tra poco gli Europei di Roma, prima tappa e subito dopo testa alle Olimpiadi di Parigi.Prosegue il percorso di avvicinamento di Yeman Crippa verso gli obiettivi di questa stagione ricca di appuntamenti importanti.L’azzurro ha da poco testato il […]

Tricolori 10.000 metri: vincono Anna Arnaudo e Pietro Riva

13 Maggio, 2024

A Potenza, sulla pista intitolata a Donato Sabia, terzo titolo consecutivo per Pietro Riva e secondo per Anna Arnaudo, dopo quello conquistato nel 2022. Tra gli Under 23 prevalgono Greta Settino e Nicolò Bedini. I campioni italiani Juniores sono Laura Ribigini e Leonardo Mazzoni. Pietro Riva per il terzo anno consecutivo e Anna Arnaudo per […]