Mondiali Atletica, l’etiope Tola vince la maratona

Mondiali Atletica, l’etiope Tola vince la maratona

17 Luglio, 2022
Foto: Francesca Grana

Vittoria e record dei Campionati Mondiali di Eugene, Oregon, per l’etiope Tamirat Tola. Con il tempo di 2:05’34”, ha preceduto il connazionale Mosinet Geremew e il belga Bashir Abdi.


Il 31enne etiope Tamirat Tola ha vinto, domenica 17 luglio, la Maratona dei Mondiali di Eugene in 2:05’34”, crono che costituisce il nuovo record della manifestazione, migliore di oltre un minuto rispetto alla prestazione del keniano Abel Kirui datata 2009.

La gara è partita in condizioni climatiche ideali (tredici gradi alle 6 del mattino, cielo coperto) su un circuito nella campagna fra Eugene e Springfield, con un passaggio a metà poco sotto 1:07’00”. La svolta al trentesimo chilometro, quando l’ex somalo naturalizzato belga Abdi Bashir si è affacciato in testa aumentando l’andatura, ma è stato Tola a sollecitare prepotentemente il ritmo con cambi di passo da 2’43” ai mille e 14’10” ai cinquemila: al 35esimo chilometro Tamirat, fisico da giocatore di basket, grande facilità sulle ondulazioni del circuito, aveva circa trenta secondi di vantaggio sul duo Bashir-Geremew. Erano crollati l’americano Galen Rupp e il campione mondiale uscente, l’etiope Lelisa Disesa.

All’arrivo Tola trionfa in 2:05’36”, record dei Campionati Mondiali. Nella lotta per l’argento, ancora Etiopia, seconda con Mosinet Geremew, 2:06’44”, quattro secondi davanti al solidissimo Abdi Bahir.

Maratona maschile
Foto: Francesca Grana

Uomini:
1° Tamirat Tola (Eti) 2:05’36”
2° Mosinet Geremew (Eti) 2:06’44”
3° Abdi Bashir (Bel) 2:06’48”
4° Cameron Levins (Can) 2:07’07” (record nazionale)
5° Geoffrey Kamworor (Ken) 2:07’14”
6° Seifu Tura (Eti) 2:07’17”7° Gabriel Geay (Tan) 2:07’31”
8° Daniel Do Nascimento (Bra) 2:07’35”

Articoli correlati

Meslek colpisce ancora: altro record sui 1.500 metri

07 Febbraio, 2024

Con 3’35”63 Ossama Meslek migliora il già suo record italiano dei 1.500 metri nel meeting di Torun, caratterizzato anche dall’ulteriore primato italiano di Zaynab Dosso (7”02 nei 60 metri piani) e dal miglioramento di Andy Diaz (17,65 m nel salto triplo), sempre più capolista stagionale. Bravi anche Lorenzo Simonelli e Catalin Tecuceanu. La sfida prosegue […]

Super indoor per l’Italia: quanti record in un weekend!

04 Febbraio, 2024

Dopo i 4 record del fine settimana precedente, ecco il primato europeo indoor under 20 di Mattia Furlani nel salto in lungo (8,08 m) e i primati italiani indoor di Pietro Arese (3.000 m/7’38”42), Ossama Meslek (1.500 m/3’36”04) ed Elisa Molinarolo (Asta / 4,63 m), oltre alla miglior prestazione mondiale stagionale saltata due volte nella […]

New York: vincono Hellen Obiri e Tamirat Tola

05 Novembre, 2023

Record della gara per l’etiope Tamirat Tola (2:04’56”) e spettacolare finale per la keniana Hellen Obiri (2:27’20”), che solo in ultimo riesce a staccare l’etiope Letensebet Gidey. Iliass Aouani: settimo in 2:10’54”. La New York City Marathon incorona l’etiope Tamirat Tola, già campione del mondo di maratona a Eugene 2022, primo in Central Park in […]

Cosa mangiare prima della gara

Ecco qualche consiglio sugli alimenti da preferire a colazione. Una scelta che dovrà dipendere soprattutto dal tempo a disposizione in modo da sapere come e cosa mangiare prima della gara. C’è chi sostiene con forza la necessità di mangiare molto, prima della partenza di una maratona, per non rischiare di esaurire le scorte in gara. Le […]