fbpx

Ravenna: ecco tutti i Campioni Italiani di maratona 2019

Un fiume colorato e ricco di entusiasmo ha invaso Ravenna dall’8 al 10 Novembre in occasione della 21esima edizione della Maratona di Ravenna Città d’Arte evento che ha assegnato i titoli di Campioni Italiani portando nel capoluogo bizantino ben 18mila partecipanti ai diversi appuntamenti in programma. Polverizzato il record di 15mila presenze fatto registrare appena dodici mesi fa.
Nella 42,195 Km successi di atleti keniani con il primato della manifestazione sia nella prova maschile che in quella femminile. A tagliare per primo il traguardo tra gli uomini è stato Japheth Kosgei in 2h10”42 accolto dagli applausi dei tantissimi ravennati assiepati lungo il percorso su Via di Roma. La vincitrice della gara femminile è stata invece Pascalia Jepkogei in 2h33”28. Nella Half Marathon vittoria del keniano Sammy Kipngetich in 1h08”27 e della ruandese Clementine Mukandanga in 1h14”12.

Nei campionati italiani di Maratona, titoli assoluti per René Cunéaz, tesserato Cus Pro Patria Milano, e Sarah Giomi. Il 31enne valdostano ha chiuso le sue fatiche in 2h20”22, alle sue spalle Joachim Nshimirimana dell’Atletica Casone Noceto, toscano d’adozione ma originario del Burundi, nazione per la quale ha partecipato a due Olimpiadi, con il tempo di 2h24”27. Terzo posto per Andrea Astolfi, Cus Pro Patria Milano, in 2h24”33. Nella gara femminile Sarah Giomi, 34enne di Bolzano, ha centrato il titolo con il record personale in 2h40”10. Sul podio tricolore anche la romagnola Martina Facciani, argento col tempo di 2h42”25 e la bergamasca Eliana Patelli in 2h45”13.

Nella giornata ravennate sono stati poi assegnati anche i titoli italiani Master che vi elenchiamo qui di seguito:

Campioni italiani master di maratona 2019
Uomini
SM35: Stefano Meroni (Corro Ergo Sum Runners) 2h27:29
SM40: Domenico Ricatti (Terra dello Sport) 2h24:54
SM45: Joachim Nshimirimana (Atl. Casone Noceto) 2h24:27
SM50: Giorgio Campana Binaghi (Cus Bergamo Atletica) 2h40:51
SM55: Gianni Mattacola (Pol. Ciociara Antonio Fava) 2h48:08
SM60: Giovanni Maria Ramponi (Atl. 99 Vittuone) 2h47:37
SM65: Fulvio Marzocchi (La Fabrica di Corsa) 3h08:32
SM70: Michele Giammanco (Athletic Team Palagiano) 3h49:27
SM75: Antonino Russo (Pol. Atl. Bagheria) 3h50:21

Donne
SF35: Denise Tappatà (Sef Stamura Ancona) 2h48:26
SF40: Eliana Patelli (La Recastello Radici Group) 2h45:13
SF45: Federica Moroni (Golden Club Rimini International) 2h52:07
SF50: Marzia Ottaviani (Atl. Avis Fano-Pesaro) 3h07:25
SF55: Annamaria Caso (Positano Run & Trail) 3h15:24
SF60: Rita Gabellini (Amici della Fatica Cesena) 3h31:42
SF65: Paola Chiodelli (Atl. Brescia Marathon) 5h17:41
SF70: Donata Torcoli (Atl. di Lumezzane) 4h24:24
SF75: Franca Monasterolo (Gp Avis Torino) 4h48:35

Articoli Correlati

Priscah Cherono vince la Maratona di Singapore
Seconda vittoria consecutiva per Cherono e Kipkorir 
Ayalew vince la Maratona di Valencia record del mondo
Ayalew vince la Maratona di Valencia in 2h03’52” al debutto
Running Festival
Maratona di Valencia: è caccia al record del mondo
maratona di Genova annullata per maltempo
Maltempo e problemi di viabilità, annullata la maratona di Genova
Jessica Piasecki
Piasecki vince a Firenze in 2h25’29” al debutto in maratona 
Firenze marathon
Domenica la Firenze marathon, al via oltre 9.000 concorrenti