fbpx

Kiplimo e Teferi vincono il Cross IAAF di Atapuerca, Battocletti prima al Cross della Carsolina

Kiplimo e Teferi vincono il Cross IAAF di Atapuerca, Battocletti prima al Cross della Carsolina

12 Novembre, 2018
Nadia Battocletti (Foto: Francesca Grana)

E’ partito ad Atapuerca vicino alla città spagnola di Burgos il circuito IAAF delle corse campestri, che raggiungerà anche l’Italia con le classiche lombarde del Campaccio (6 Gennaio) e della Cinque Mulini (27 Gennaio).

Il grande protagonista della prima tappa spagnola del circuito è stato il diciassettenne ugandese Jakob Kiplimo, campione del mondo under 20 di cross a Kampala 2017 e vice iridato ai Mondiali Juniores di Tampere 2018 sui 10000 metri.

Kiplimo, vincitore al Giro di Trento dello scorso 6 Ottobre, ha vinto la gara maschile del Cross di Atapuerca sulla distanza dei 9 km in 25’10” precedendo di 13 secondi l’eritreo Aron Kifle e di 15 secondi il keniano Edward Zakayo, campione del mondo juniores sui 5000m a Tampere 2018. L’altro etiope Abadi Hadis (atleta accreditato di personali di 12’56”27” sui 5000m a Bruxelles e di 58’44” sulla mezza maratona a Valencia) si è classificato quarto a 16 secondi dal vincitore. Seguono in classifica l’ugandese Timothy Toroitich (25’44”) e il campione del mondo dei 5000 metri di Londra 2017 Mukkar Edris. Il primo degli europei è stato il britannico Andy Vernon al dodicesimo posto a 1 minuto e 4 secondi dal vincitore. Imane Merga, cinque volte vincitore ad Atapuerca, non è andato oltre il dodicesimo posto.

L’etiope Senbere Teferi (vice campionessa mondiale dei 5000 metri a Pechino 2015), ha conquistato il successo nella gara femminile di 8 km in 25’51” precedendo Margaret Chelimo di 2 secondi e la forte siepista Norah Tanui di 4 secondi.

Cross della Carsolina: Battocletti e Crippa conquistano il successo al Cross della Carsolina

Nadia Battocletti e Nekagenet Crippa si sono aggiudicati la quarantaquattresima edizione del Cross della Carsolina a Sgonico in provincia di Trieste, prima delle due prove valevoli per la selezione degli atleti azzurri che parteciperanno ai prossimi Campionati Europei di cross in programma il prossimo 9 Dicembre a Tilburg in Olanda.

La campionessa italiana assoluta dei 5000 metri di Pescara 2018 Nadia Battocletti ha vinto la gara femminile seniores di 7 km staccando la specialista dei 3000 siepi e del cross Valeria Roffino e la maratoneta Giovanna Epis con un allungo decisivo nel tratto in salita nell’ultimo giro. La ventunenne Rebecca Lonedo si è classificata quarta precedendo la finalista europea dei 3000 siepi degli ultimi Europei di Berlino Isabel Mattuzzi.

Nekagenet Crippa (campione del mondo juniores di corsa in montagna e fratello del bronzo europeo dei 10000 metri di Berlino 2018 Yeman Crippa) ha conquistato il successo nella gara maschile davanti al campione italiano della mezza maratona Ahmed El Mazoury al vincitore dell’ultimo titolo tricolore dei 5000 metri di Pescara 2018 Marouan Razine, al rientrante Andrea Sanguinetti e al vice campione europeo under 23 dei 3000 siepi di Tampere 2013 Giuseppe Gerratana. Soufiane El Kabbouri e Eleonora Vandi (sorella maggiore della finalista iridata under 20 di Tampere 2018 Elisabetta Vandi) si sono aggiudicati la gara di 2 km, inserita nel programma come prova indicativa in vista della gara di cross a staffetta dei prossimi Europei. Le gare giovanili sono state vinte da Pietro Arese e da Elisa Palmero.

Articoli correlati

Mondiali 100 km: azzurre quarte

27 Agosto, 2022

Quarto posto per la squadra femminile italiana ai Campionati Mondiali della 100 chilometri in Germania. Ottava Silvia Luna che diventa la seconda italiana di sempre e nona Federica Moroni Ottima prestazione della squadra femminile italiana nella trentunesima edizione dei Campionati Mondiali della 100 chilometri. Sulle strade di Bernau bei Berlin le azzurre chiudono al quarto posto […]

Gli over 35 ai Campionati europei di Monaco

24 Agosto, 2022

Quest’ultima edizione dei Campionati Europei ha messo in luce alcuni atleti che a seconda dei punti di vista posso essere definiti “over-35” oppure “master”. Su tutti c’è stata la doppietta di vittorie della greca 38enne Antigóni Ntrisbióti (Gre – 21/03/1984), la marciatrice  capace prima di trionfare nella prova sulla distanza innovativa dei 35 chilometri e […]

Filippo Tortu, un bronzo amaro

19 Agosto, 2022

La doppietta argento-bronzo di Ahmed Abdelwahed e Osama Zoghlami nei 3.000 a siepi e l’ulteriore bronzo di Filippo Tortu nei 200 metri raddrizzano una giornata cominciata malissimo, con la staffetta 4×100 che prima subisce il forfait di Jacobs, poi conquista l’accesso alla finale e infine lo perde, a seguito di un ricorso. Una giornata bizzarra […]

Gimbo show: è medaglia d’oro

18 Agosto, 2022

Gianmarco Tamberi domina il salto in alto sia tecnicamente sia dal punto di vista della personalità. Ora le medaglio d’oro azzurre sono due, le stesse di Tokyo 2020 (Jacobs e Tamberi). Nel taccuino anche la prova straordinaria del giovane Pietro Arese nei 1.500 m (quarto), il quinto posto di Larissa Iapichino nel lungo e il […]

News Allenamento Equipment Salute Correre