fbpx
Said El Otmani

Grande prestazione di El Otmani nella Lago Maggiore Half Marathon

Said El Otmani (Foto: Giancarlo Colombo)
Di: Diego Sampaolo

Said El Otmani ha stabilito il miglior tempo italiano degli ultimi sei anni sulla mezza maratona correndo in un ottimo 1h01’13” alla Nexia Audirevi Half Marathon del Lago Maggiore. Il ventisettenne di origini marocchine ha tagliato il traguardo di Stresa arrivando a 23 secondi dal keniano Elvis Chebor Tabarach, vincitore in 1h01’08” con un miglioramento di 2 minuti rispetto al precedente record personale. Per trovare un italiano così veloce su questa distanza bisogna risalire a sei anni fa quando il campione europeo di maratona di Zurigo 2014 Daniele Meucci fermò il cronometro in 1h01’05” a New York. El Otmani ha preceduto nettamente il terzo classificato Temesgen Daba Ejersa (1h04’14”). El Otmani è arrivato in Italia nel 2001 con la famiglia a Montecorvino Rovella in provincia di Salerno. 

El Otmani si allena a Torino con l’ex specialista dei 3000 siepi Gianni Crepaldi. In carriera ha vinto due titoli italiani nel 2015 sui 3000 metri indoor e sui 10000 metri. 

“Dallo scorso Settembre dell’anno scorso ho ripreso ad allenarsi con continuità dopo un anno di inattività per la frattura al piede destro. Oggi posso dire di aver ricominciato a fare atletica. Ho cambiato allenatore e con Gianni Crepaldi abbiamo deciso di allungare e di provare distanze maggiori e di puntare su questa mezza maratona. Era la prima volta che ne correvo una dopo aver curato una preparazione specifica. Ora deciderò se continuare con le mezze maratone o provare a fare il minimo per i Mondiali di Doha sui 5000 metri”, ha dichiarato al traguardo El Otmani. 

L’etiope Meseret Gezahegn ha conquistato il successo nella gara femminile in 1h11’46”, tempo che migliora il precedente record personale di 1h13’29”. Il podio tutto etiope è stato completato da Silas Geletu (1h15’01) e da Eden Gebreheana (1h16’09”). 

Articoli Correlati

Brigid Kosgei
Brigid Kosgei cancella il record del mondo di Paula Radcliffe a Chicago
Doha 2019: Crippa batte il record italiano di Antibo sui 10.000 metri
Doppio record italiano delle staffette 4×100 ai Mondiali di Doha
Selwa Naser terza donna di sempre sui 400 metri
Brazier primo statunitense a vincere il titolo mondiale degli 800 metri, Re vince la batteria dei 400 metri
Risultati nel mondo: Ahmed El Mazoury sesto in Repubblica Ceca