Cross e gare su strada internazionali: i risultati di corsa del fine settimana

L'azzurro Stefano La Rosa (FOTO: Giancarlo Colombo)
Di: Diego Sampaolo

Cross di Elgoibar (Spagna): La vice campionessa mondiale dei 5000 metri di Pechino 2015 e dei Mondiali di cross di Guyang Senbere Teferi ha vinto il prestigioso cross spagnolo Juan Muguerza di Elgoibar in 25’18” battendo di 12 secondi la primatista mondiale dei 3000 siepi Ruth Jebet. La spagnola di origini etiopi Trihas Gebre è stata la migliore delle atlete di casa in terza posizione con il tempo di 25’37”. L’ugandese Joshua Cheptegei ha vinto la gara maschile in 31’50” grazie ad un allungo decisivo all’ottavo chilometro che gli ha permesso di battere Aweke Ayalew del Barhein di 26 secondi. Il campione olimpico dei 3000 siepi Conseslus Kipruto si è piazzato al terzo posto in 37’27”.

Campionati militari keniani: La recente vincitore del Campaccio Hellen Obiri si è imposta ai Campionati militari keniani di cross in 32’49” su un percorso di 10 km battendo la campionessa olimpica della maratona Jemima Sumgong (33’17”). La campionessa mondiale di mezza maratona Gladys Cherono è tornata a buoni livelli dopo un infortunio alla schiena classificandosi al quinto posto in 34’02”. Emmanuel Kipsang si è aggiudicato la gara maschile precedendo allo sprint Flankline Kipsang con lo stesso tempo di 29’20”.

Ai Campionati della Polizia di cross si è rivisto su buoni livelli Augustine Choge che si è imposto sul percorso di Ngong vicino a Nairobi in 31’13” davanti a James Kitum (31’14”). La medaglia di bronzo dei Mondiali Indoor di Portland 2016 sui 3000 metri ha corso di recente in 1h00’01 alla mezza maratona di New Dehli. In carriera ha corso i 1500 metri in 3’29”47 e in 12’53”66 sui 5000m.
Ai Campionati keniani della Polizia Penitenziaria la vincitrice del Campaccio 2016 Alice Aprot ha vinto con una gara in solitario con il tempo di 32’50”

Cross di Hannut (Belgio): Il britannico Andy Vernon ha vinto la gara della Cross Cup della Provincia di Liegi in 26’54” battendo Soufiane Bouchiki (27’07”) e il campione europeo under 23 Isaac Kimeli, belga di origini keniane (27’17”). L’azzurro Marco Salami si è piazzato al quarto posto. In questa stagione Salami aveva ottenuto un terzo posto al Cross della Vallagarina e un quindicesimo agli Europei di Chia (secondo degli italiani). L’etiope Birtukan Adamu si è imposta nella gara femminile in 20’17” battendo di quattro secondi la giovane belga Louise Carton.

Mezza maratona di Santa Pola (IAAF Bronze Label): Peter Cheruiyot Kirui e Antonina Kwambai si sono aggiudicati la mezza maratona spagnola di Santa Pola in Spagna (IAAF Bronze Label) correndo rispettivamente in 1h00’56” e in 1h09’49”. Il grossetano Stefano La Rosa si è ben difeso piazzandosi al quarto posto con il tempo di 1h03’46”. La Rosa ha un personale di 1h02’15” stabilito alla Roma Ostia. 2012.

Articoli Correlati

Yeman Crippa, quinto nella passata edizione della Cinque Mulini
Cinque Mulini: svelati i nomi dei campioni, in gara anche Crippa e Battocletti
Brigid Kosgei
Record all-comers di Brigid Kosgei alla mezza maratona di Houston
Napoli City Half Marathon e Roma Ostia Half Marathon
Napoli City Half Marathon e Roma Ostia: due gare, una sola iscrizione
Hagos Gebrhiwet
Gebrhiwet e Can trionfano al Campaccio 
Yeman Crippa e Yohanes Chiappinelli
Barega stella del 62^ Campaccio, al via anche gli azzurri Crippa, Meucci e Chiappinelli
Europei di cross: a Tilburg storico oro per Nadia Battocletti