Cross di Edimburgo con Mo Farah e tre azzurri

Foto Giancarlo Colombo
Di: Diego Sampaolo

Il Cross Internazionale vivrà uno dei suoi appuntamenti più attesi sabato pomeriggio sui prati di Holyrood Park a Edimburgo. Il tradizionale cross scozzese segnerà il debutto stagionale del campione olimpico dei 5000 e dei 10000 metri di Londra 2012 e Rio de Janeiro 2016 Mo Farah, che vestirà la maglia della Gran Bretagna nel contesto del triangolare a squadre che vedrà impegnato il team contro le rappresentative dell’Europa e degli Stati Uniti.

Per la rappresentativa del Team Europe saranno impegnati anche tre atleti italiani Marouan Razine, Marco Salami e Soufiane El Kabbouri. Razine e Salami si sono piazzati rispettivamente al nono e al quindicesimo posto agli ultimi Europei di Cross di Chia. El Kabbouri è stato invitato per gareggiare nella Stewart Cup, gara a staffetta mista 4×1 km con due uomini e due donne in ogni formazione.

Mo Farah affronterà tutto il podio degli Europei di Cross di Chia con il campione continentale turco Aras Kaya (anche argento europeo dei 3000 siepi a Amsterdam), l’argento Polat Arikan Kemboi della Turchia e il bronzo Callum Hawkins della Gran Bretagna e lo statunitense Garrett Heath, vincitore della passata edizione a Holyrood Park davanti a Mo Farah.

La gara femminile vedrà al via la turca Yasemin Can, campionessa europea dei 5000 e dei 10000 metri a Amsterdam e vincitrice agli Europei di Cross di Chia nel 2016, l’irlandese Fionnuala McCormack (due volte campionessa europea di cross nel 2011 e nel 2012) e la britannica Gemma Steel (tre volte medagliata agli Europei di Cross a livello individuale: oro nel 2014, argento nel 2013 e bronzo nel 2011).

Articoli Correlati

Atletica e bambini
Pizzolato: atletica, miti d’altri tempi e giovani di oggi
Festa del cross: Crippa e Tommasi campioni italiani, in luce Zenoni e Battocletti
Ahmed El Mazoury
Casone Noceto sul podio alla Coppa Europa di cross ad Albufeira
Yeman Crippa, quinto nella passata edizione della Cinque Mulini
Cinque Mulini: svelati i nomi dei campioni, in gara anche Crippa e Battocletti
Hagos Gebrhiwet
Gebrhiwet e Can trionfano al Campaccio 
Yeman Crippa e Yohanes Chiappinelli
Barega stella del 62^ Campaccio, al via anche gli azzurri Crippa, Meucci e Chiappinelli