Chumo vince la mezza maratona di Barcellona

Chumo vince la mezza maratona di Barcellona

17 Febbraio, 2020

Il trentatreenne keniano Victor Chumo ha vinto la mezza maratona di Barcellona (circuito World Athletics Gold Label) in 59’58” al termine di un avvincente arrivo allo sprint precedendo l’ugandese Stephen Kissa (1’00”00 al debutto sulla distanza) e il keniano Moses Koech (1h00’00). Sei atleti sono rimasti al comando al passaggio al 15 km in 42’24”. Dopo un rallentamento al 19 km (54’14”) il gruppo di testa si è ridotto a tre atleti: Chumo, Kissa e Koech. Chumo ha tolto cinque secondi al suo precedente record personale.

L’etiope Ashete Bekere ha vinto la gara femminile migliorando il record personale con 1h06’37”. Il gruppo di testa è transitato al 5 km in 15’51”, al 10 km in 31’32” e al 15 km 47’23”. Bekere (vincitrice dell’ultima edizione della Maratona di Berlino in 2h20’14”) ha cominciato a spingere sull’acceleratore. L’unica a tenere testa a Bekere è stata la connazionale Asnakech Awoke. Bekere ha lanciato l’attacco decisivo a tre chilometri dalla fine involandosi verso il traguardo. Awoke si è classificata seconda migliorandosi di tre minuti con 1h07’04”. La keniana Dorcas Kimeli ha completato il podio in 1h07’10”. Roza Dereje ha tagliato il traguardo in 1h08’38” davanti alla britannica Charlotte Arter (1h10’01”) e alla giovane tedesca Alina Reh (1h10’08”).

Articoli correlati

Super Tecuceanu avvicina Fiasconaro

24 Maggio, 2024

Al Grifone meeting di Asti Catalin Tecuceanu porta il primato personale a tre decimi dal record italiano di Marcello Fiasconaro (1’43”7). Con 15’00”90 Federica Del Buono diventa la quarta italiana di sempre. 22,91 m di Leo Fabbri nel peso. Prosegue il magico momento di Catalin Tecuceanu che nel corso del Grifone meeting di Asti ha […]

Tricolori 10.000 metri: vincono Anna Arnaudo e Pietro Riva

13 Maggio, 2024

A Potenza, sulla pista intitolata a Donato Sabia, terzo titolo consecutivo per Pietro Riva e secondo per Anna Arnaudo, dopo quello conquistato nel 2022. Tra gli Under 23 prevalgono Greta Settino e Nicolò Bedini. I campioni italiani Juniores sono Laura Ribigini e Leonardo Mazzoni. Pietro Riva per il terzo anno consecutivo e Anna Arnaudo per […]

Boston Marathon: Trionfo di Obiri e Lemma

16 Aprile, 2024

Hellen Hobiri in 2:22’37” e Sisay Lemma in 2:06’17” hanno vinto la 128ª BAA Boston Marathon, candidandosi per un posto in squadra ai Giochi olimpici. I più veloci dei circa 300 italiani sono stati Giovanni Grano (2:19’56”) e Chiara Bondi (3:15’51”). La centovettottesima edizione della Maratona di Boston, la più antica maratona del mondo, ha […]

Mondiali indoor: Tecuceanu quarto, Iapichino settima

04 Marzo, 2024

Larissa Iapichino finisce settima a nove centimetri dal podio (6,69 m al quinto salto) al termine di una gara condizionata dai crampi. Catalin Tecuceanu chiude la finale degli 800 metri al quarto posto in 1’46”39. Semifinale da dimenticare per Giada Carmassi, che in batteria aveva ottenuto il primato personale con 8”03. Bilancio: l’Italia è sedicesima […]